Esteri Ultime Notizie

Presentato a Berlino il programma di Interpoma 2024

10 Febbraio 2024

author:

Presentato a Berlino il programma di Interpoma 2024

Nel contesto di Fruit Logistica a Berlino è stata presentata alla stampa specializzata internazionale l’edizione 2024 di Interpoma, l’unica fiera internazionale dedicata esclusivamente al settore melicolo.
Il tema principale di Interpoma 2024 sarà il “meleto del futuro”, che mette al centro le innovazioni basate sullo sviluppo delle tecnologie digitali e dell’intelligenza artificiale.
L’Interpoma Congress, evento particolarmente atteso da parte dei professionisti del settore e appuntamento irrinunciabile, sarà curato da Walter Guerra, Vicedirettore del Centro di Sperimentazione Laimburg, e sarà suddiviso in due sessioni previste nelle mattine del 21 e del 22 novembre: Relatori internazionali interverranno nella sessione “Genetic evolution: New breeding technologies” discutendo delle novità provenienti dalle ricerca varietale e nella sessione “Digital revolution: Orchards of the future” con un approfondimento sulle tecnologie di supporto per la coltivazione delle mele.
L’Interpoma Award 2024, il Premio realizzato in collaborazione con Massimo Tagliavini, Professore associato presso l’Università di Bologna e Professore della Libera Università di Bolzano, premierà idee innovative che attraverso l’impiego delle nuove tecnologie digitali nella coltivazione delle mele, possano rappresentare per gli agricoltori una possibilità per una produzione più sostenibile, considerando ad esempio quanto prescritto dalla strategia europea “Farm to Fork” in tema di utilizzo di fitofarmaci.
Gli Interpoma Tours verranno riproposti anche nel 2024, dopo il successo della scorsa edizione, consentendo ai partecipanti di visitare gli impianti di produzione e lavorazione più innovativi dell’Alto Adige.
Seguendo il “fil rouge” della digitalizzazione, all’interno del FieraMesse H1 Eventspace, i visitatori potranno esplorare il “meleto del futuro” con particolare focus rivolto all’intelligenza artificale.
In occasione della fiera verrà inoltre diffusa la terza edizione della rivista ufficiale di Interpoma, “ipoma”. La rivista – da quest’anno disponibile sia in versione cartacea in carta mela che online– presenterà le principali tendenze del settore a livello mondiale.
Giulia Montanaro, Brand Manager di Interpoma: “Siamo lieti di poter nuovamente portare in Alto Adige, cuore della melicoltura europea, le ultime novità del settore. Il nostro obiettivo è mostrare come l’utilizzo di nuove tecnologie digitali possa influenzare e trasformare il lavoro dell’agricoltore, offrendo supporto dalle previsioni di produzione fino alla valutazione della qualità del raccolto direttamente sul campo e oltre. Per tre giorni, Bolzano sarà nuovamente la capitale mondiale delle mele, in cui si esploreranno le frontiere dell’innovazione nel settore.”
Grazie a Interpoma, Bolzano tornerà ad essere la capitale mondiale delle mele dal 21 al 23 novembre 2024.
Maggiori informazioni su www.interpoma.it

Foto, da sinistra: Thomas Mur, Direttore di Fiera Bolzano, Walter Guerra, Vicedirettore del Centro di Sperimentazione Laimburg; Georg Kössler, Consorzio mela Alto Adige; Giulia Montanaro, Brand Manager Interpoma; Photocredits: Benjamin Pritzkuleit per IDM Südtirol-Alto Adige