Cultura & Società Ultime Notizie

Nati per Leggere, 100 titoli in mostra itinerante nelle biblioteche

20 Febbraio 2024

author:

Nati per Leggere, 100 titoli in mostra itinerante nelle biblioteche

L’Ufficio Educazione permanente, biblioteche e audiovisivi della Ripartizione Cultura italiana della Provincia ha allestito una mostra itinerante di albi illustrati dal titolo “Un anno di letture per crescere insieme”. Si tratta di circa 100 titoli per bambini da 0 a 6 anni che, nel corso del 2024, saranno disponibili nelle biblioteche della rete Nati per Leggere.
Per tutto il mese di febbraio i volumi potranno essere consultati alla Biblioteca Sandro Amadori (Bolzano) e, nei mesi a seguire, alla Biblioteca Don Bosco (Laives), Biblioteca Europa (Bolzano), Biblioteca Piani (Bolzano), Biblioteca civica di Bolzano, Biblioteca Hans Glauber (Dobbiaco), Biblioteca civica (Vipiteno), Biblioteca Endidae (Egna), Biblioteca Comunale (Ora).
“Promuovere la lettura nei primi sei anni di vita per formare cittadini consapevoli e competenti. È importante far nascere nei più piccoli il piacere di leggere. Li prepara a un futuro di successo, attraverso lo sviluppo precoce delle capacità cognitive e linguistiche. Io da papà di tre figlie piccole cerco di farlo tutti i giorni. Invito, pertanto, i genitori a visitare assiduamente le biblioteche con i loro bambini”, afferma il vicepresidente della Provincia e assessore alla Cultura italiana, Marco Galateo.
Leggere insieme ai bambini è un gesto importante che i genitori possono fare per sostenere il loro sviluppo. La lettura condivisa, praticata con regolarità fin dalla nascita, produce molteplici effetti positivi. Crea l’abitudine all’ascolto, aumenta i tempi di attenzione, arricchisce il linguaggio, stimola la creatività, aiuta a riconoscere le proprie emozioni e quelle degli altri, rafforza il legame affettivo ed è una valida alternativa agli schermi digitali.
Questi i principi alla base del programma nazionale di promozione della lettura Nati per Leggere. L’iniziativa, che intende promuovere la lettura in famiglia fin dai primi mesi di vita, ha preso il via ad Assisi nel 1999 dalla collaborazione tra enti professionali e non profit, quali l’Associazione Culturale Pediatri (ACP), l’Associazione Italiana Biblioteche (AIB) e il Centro per la Salute del Bambino (CSB).
Informazioni sono disponibili alla pagina web dell’Ufficio Educazione permanente, biblioteche e audiovisivi, telefonicamente allo 0471 411241-50 e via mail a: educazione.permanente@provincia.bz.it.