Arte Cultura & Società Cultura e società

Matinée, il salotto musicale di Merano

3 Settembre 2023

Matinée, il salotto musicale di Merano

Nel cuore pulsante del panorama culturale di Merano, Rafal Blechacz, pianista polacco dal talento raffinato, ha tessuto le prime note del ciclo di “matinée classique” delle Settimane Musicali Meranesi, sabato 2 settembre. Il numeroso pubblico presente al Pavillon des Fleurs si è ritrovato alle ore 11 per lasciarsi cullare dalla bravura del vincitore del Concorso Chopin di Varsavia (2005) e del Premio Gilmore Artist Award (2014).
Le note, quelle inconfondibili di Bach, Beethoven, Szymanowsky, per chiudere con Chopin, di cui Blechacz è considerato il miglior interprete della sua generazione. L’esibizione è di quelle che fa alzare in piedi gli spettatori.
Un pubblico attento, una location incantevole, un primo appuntamento che lascia il segno.
Una delizia, quella dei matinée, che scandisce il tempo lento dei sabati mattina di settembre a Merano, e li arricchisce di raffinata musica. Un momento perfettamente incastonato tra un caffè mattutino sorseggiato sulle Passeggiate e un pranzo che inizia a cambiare i colori.
I prossimi appuntamenti con i “matinée classique” sono sempre alle ore 11:00,  sabato 9 settembre con i Notos Quartet di Berlino e sabato 16 settembre con i Simply Quartet di Vienna, presso il Pavillon des Fleurs. Il costo del biglietto? 40 euro per uno spettacolo nello spettacolo.