Cultura & Società Ultime Notizie

Natale a passo di danza sul Lago dei cigni in quel di Trento

20 Dicembre 2022

author:

Natale a passo di danza sul Lago dei cigni in quel di Trento

Con l’avvicinarsi delle festività, la Stagione di danza del Centro Servizi Culturali S. Chiara regala al pubblico un classico intramontabile Il Lago dei cigni, balletto in due atti e quattro scene portato sul palco dell’Auditorium S. Chiara di Trento dal Balletto di Mosca. L’appuntamento è per venerdì 23 dicembre in doppia replica, alle ore 17 e alle ore 21.
Considerato l’icona dei balletti classici ottocenteschi, Il Lago dei cigni è una storia d’amore, tradimento e trionfo del bene sul male. Pieno di romanticismo e bellezza, da più di un secolo questo balletto delizia il pubblico di tutto il mondo.
La messa in scena del Balletto di Mosca approda a Trento con una versione capace di esaltarne la poesia romantica, presentando una produzione con sontuose scenografie, raffinati costumi e un cast guidato da stelle dello scenario internazionale del balletto.
Un classico senza tempo in cui il prestigio e la notorietà raggiunti sono esaltati dalla musica ispiratrice di Pyotr Tchaikovsky e dalla grande inventiva ed espressività delle coreografie di Marius Petipa. La genialità del suo potenziale coreografico e artistico culmina nel tradurre la relazione tra il corpo umano e le movenze dei cigni.
La rappresentazione dei personaggi, in particolare nel confronto tra la purezza del Cigno Bianco e l’oscurità del Cigno Nero, esalta il virtuosismo e il grande talento drammatico dei ballerini solisti, culminante nei due “Grand Pas de Deux” nella seconda e nella terza scena.I biglietti sono acquistabili su https://www.boxol.it/centrosantachiara/it oppure presso le biglietterie del Teatro Sociale e dell’Auditorium S. Chiara.

Foto di scena@Auditorium Santa Chiara Trento