Cultura & Società Ultime Notizie

Prosegue la stagione dello Stabile al Comunale di Bolzano con un thriller interpretato da Binasco assieme a Mariangela Granelli e Cristina Parku

20 Novembre 2022

author:

Prosegue la stagione dello Stabile al Comunale di Bolzano con un thriller interpretato da Binasco assieme a Mariangela Granelli e Cristina Parku

Una coppia sposata è tormentata dal fantasma di una ragazza annegata nella piscina del loro condominio. Dialogo dopo dialogo, una spessa spirale di domande prende corpo e si fanno strada dei terribili sospetti: qual è la vera indole dell’uomo? E chi era davvero quella ragazza, tradita dai propri sogni e piena di disincanti? La stagione dello Stabile prosegue a Bolzano dal 24 al 27 novembre (gio. sab. h. 20.30, ven. h. 19 e dom. h. 16) con “Dulan la sposa”, testo dalle forti tinte noir scritto per la radio da Melania Mazzucco nel 2001 e premiato al 53° Prix Italia come miglior radiodramma che rivive ora in scena grazie alla regia e all’interpretazione di Valerio Binasco cui si affiancano Mariangela Granelli e Cristina Parku. Lo spettacolo prodotto dal Teatro Stabile di Torino / Teatro Nazionale si avvale delle scene di Maria Spazzi, dei costumi di Katarina Vukcevic, delle luci di Alessandro Verazzi e del suono di Filippo Conti.
Mazzucco ha vinto nel 2003 il Premio Strega con Vita. Dal romanzo Un giorno perfetto scritto nel 2008, è tratto il film omonimo, per la regia di Ferzan Özpetek. La storia narrata nello spettacolo nasce dall’incontro della scrittrice con due ragazze straniere che cercavano con determinazione – disperata e invincibile – di rivendicare per sé un’altra vita. Un incontro che ha toccato in modo indelebile la sua sensibilità «Migliaia di ragazze come la protagonista di “Dulan la sposa” sono arrivate in Italia, a volte inseguendo un fantasma, spesso una promessa, sempre un sogno» riflette
Mazzucco. «Alcune delle questioni affrontate da Dulan sono diventate urgenti e ineludibili. Etiche, ma anche politiche. Dulan è una storia insieme senza tempo e al tempo presente uncinata, capace di materializzare le nostre paure e graffiare le nostre certezze. E far chiedere a ogni spettatore se sta con Lui, con la ragazza o con la sposa».
Sabato 26 novembre alle 11.00 negli spazi del Centro Trevi (via Cappuccini 28, Bolzano), Valerio Binasco, Mariangela Granelli e Cristina Parku saranno i protagonisti dell’incontro con il pubblico nell’ambito dell’iniziativa Sottosopra il teatro organizzata dal TSB in collaborazione con Centro Trevi- Trevilab.
I biglietti e le nuove formule degli abbonamenti sono acquistabili alla Cassa del Comunale di Bolzano in Piazza Verdi 40 (mart.-ven. 11-14 e 17 -19 e sab. 11-14). I ticket per lo spettacolo sono acquistabili anche on-line sul sito www.teatro-bolzano.it

Foto, Dulan la sposa