Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Presentato il progetto “Sostenibilità d’impresa: vantaggi competitivi e finanziari”

22 Novembre 2022

author:

Bolzano. Presentato il progetto “Sostenibilità d’impresa: vantaggi competitivi e finanziari”

Il progetto “Sostenibilità d’impresa: vantaggi competitivi e finanziari” è stato presentato ieri nell’ambito di un evento per il quale la Camera di commercio di Bolzano ha partecipato in qualità di partner insieme alla Cooperativa garanzia del Credito Confidi, alla Libera Università di Bolzano e alla Provincia Autonoma di Bolzano.
I partner perseguono l’obiettivo di informare le aziende altoatesine sulle diverse possibilità di ottimizzare il proprio posizionamento nel rispetto degli standard di sostenibilità. In questo modo otterranno vantaggi competitivi e finanziari – ha affermato Michl Ebner, Presidente della Camera di commercio di Bolzano.
Franz Schöpf, Direttore dell’Ufficio Innovazione e tecnologia della Provincia autonoma di Bolzano nel suo intervento ha ribadito l’importanza importante di sensibilizzare le aziende altoatesine sul posizionamento secondo gli standard ESG, facilitando così l’ottenimento di garanzie e finanziamenti e, in generale, l’accesso ai prestiti. Per ESG si intende l’integrazione di criteri ambientali (Environmental), sociali (Social) e di gestione dell’impresa (Governance).
Christian Gartner, Presidente della Cooperativa garanzia del Credito Confidi durante il suo discorso di apertura ha ricordato che Il monitoraggio proattivo dei fattori ambientali, sociali e di governance rafforza la competitività dell’azienda e della banca.
L’evento è stato inaugurato da Moritz Moroder, Vicepresidente della Commissione regionale ABI della Provincia autonoma di Bolzano, che ha spiegato al pubblico l’importanza delle dimensioni ESG nel business bancario dando anche dei cenni al framework regolamentare e alle attività ABI.
Successivamente Christian Christanell, Direttore della Cooperativa garanzia del Credito Confidi, ha presentato il progetto “Sostenibilità d’impresa: vantaggi competitivi e finanziari”, che mira a fornire alle aziende diversi strumenti di supporto per valutare e migliorare il proprio posizionamento.
Francesco Grande di Cerved Rating Agency ha illustrato soluzioni e strumenti per le valutazioni ESG a disposizione delle aziende. Tra queste rientra una piattaforma in cui è possibile caricare dati e documenti sulla base dei quali, dopo un’analisi da parte della Rating Agency, verrà generato un report sul punteggio ESG.
Massimiliano Bonacchi, Professore ordinario e Direttore del Centro di Competenza per la Sostenibilità economica, ambientale e sociale, ha illustrato il ruolo della Libera Università di Bolzano. Un team di ricercatori e ricercatrici universitari assisterà le aziende attraverso attività di formazione e di avvicinamento agli standard di sostenibilità effettuando una valutazione aziendale mirata per poi elaborare un piano di sostenibilità.
Infine, due aziende locali hanno condiviso con il pubblico le proprie aspettative, esperienze e obiettivi in materia di sostenibilità. Nick Preda di Cibuspay e Roberta Corradi di ACS Data Systems hanno esposto ai partecipanti e alle partecipanti un’idea della loro azienda e della realizzazione degli obiettivi di sostenibilità.
Foto. Pubblico all’evento@Cam comm.Bolzano

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com