Cronaca Economia Ultime Notizie

Bolzano. Confronto tra Rete Economia e Provincia, aiuti immediati a imprese, lavoratori e famiglie

7 Aprile 2020

author:

Bolzano. Confronto tra Rete Economia e Provincia, aiuti immediati a imprese, lavoratori e famiglie

Aiuti immediati alle imprese, ai lavoratori e alle famiglie messe in ginocchio dall’epidemia di Coronavirus, ma anche un programma chiaro per la ripartenza mettendo in sicurezza la salute. Sono i due temi discussi oggi pomeriggio in una videoconferenza dai rappresentanti di Rete Economia-Wirtschaftsnetz con il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, l’assessore all’Economia, Philipp Achammer, e la dirigente della Ripartizione Economia, Manuela Defant.
Per Rete Economia erano presenti: Claudio Corrarati (portavoce della Rete) e Gianni Sarti per CNA, Mirco Benetello per Confesercenti, Letizia Lazzaro e Andrea Grata per CooperDolomiti, Heini Grandi e Stefano Ruele per Coopbund.

Rete Economia ha preso atto delle misure del pacchetto imprese, famiglie e sociale messo a punto dalla Giunta provinciale che, grazie agli accordi in corso di definizione verranno attuate nel giro di pochissimi giorni e porteranno liquidità immediata alle famiglie, ai lavoratori e alle imprese. Il tutto coordinato e armonizzato con gli interventi statali in via di definizione.
“Apprezziamo – ha sottolineato il portavoce Corrarati – le procedure semplificate e sburocratizzate individuate per accedere ai benefici, chiediamo che quanto di buono sta producendo l’emergenza in questo ambito diventi standard operativo una volta tornati alla gestione ordinaria.”.

Piena condivisione, da parte di Rete Economia-Wirtschaftnetz, sulla volontà della Giunta provinciale di programmare e definire nei dettagli la riapertura delle attività economiche, mettendo in sicurezza i lavoratori. Le quattro associazioni di RE-WN si sono messe a disposizione per elaborare, tramite gli enti bilaterali, procedure concordate con i sindacati, con l’Asl e con l’Ispettorato del lavoro per ciascun comparto, allegando i protocolli d’intesa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro che verranno sottoscritti alle ordinanze provinciali che, di volta in volta, riapriranno le varie attività, in modo  da avere certezza non solo su quando riaprire ma anche su come organizzare il lavoro e l’attività.
Letizia Lazzaro, a nome di Rete Economia Donna, ha evidenziato la necessità di maggior tutela alle donne imprenditrici, che in questo momento devono conciliare nell’emergenza la famiglia, quindi i figli e gli anziani, con il lavoro. Mirco Benetello ha posto il problema delle imprese che non riapriranno più i battenti perché il loro mercato rimarrà paralizzato per mesi e la necessità di azzerare alcune imposte locali per tutto l’anno. Heini Grandi ha evidenziato la situazione delle cooperative del Terzo settore, che operano nell’assistenza tra crescenti difficoltà.

FOTO. La videoconferenza tra i rappresentanti di Rete Economia-Wirtschaftsnetz, Claudio Corrarati, Mirco Benetello, il presidente della Provincia Arno Kompatscher e l’assessore Philipp Achammer

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *