Cronaca Cronaca Nera Ultime Notizie

Criminalità. Spacca un bicchiere in testa durante una lite, identificato dopo un mese

7 Febbraio 2020

author:

Criminalità. Spacca un bicchiere in testa durante una lite, identificato dopo un mese

Un cittadino albanese, residente a Brunico, che nel dicembre scorso ha picchiato un turista croato di trentasette anni davanti a un pub del posto dopo una lunga indagine  è stato identificato dai Carabinieri di Chienes. La lite, scaturita per futili motivi e durata una manciata di secondi, era avvenuta nottetempo a fine dicembre. La scena era stata ripresa dall’impianto di videosorveglianza del locale, e queste immagini insieme alle testimonianze di alcune persone presenti sul posto hanno consentito di risalire sia all’aggredito che, dopo alcuni giorni, ha sporto denuncia, sia all’aggressore. Nel corso della discussione il cittadino albanese aveva afferrato un bicchiere di vetro e rotto in testa al croato, dopodiché entrambi si erano allontanati dal luogo.
L’aggredito fu medicato per le ferite subite, provvedendo poi a sporgere denuncia nei confronti del cittadino albanese. Questo risulta noto alle forze dell’ordine e non nuovo a simili episodi. Dovrà rispondere delle sue responsabilità penali davanti alla Procura della Repubblica di Bolzano  per aggressioni, violenza privata e lesioni personali.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *