Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Pusher arrestato e due espulsioni per spaccio di droga

28 Novembre 2019

author:

Bolzano. Pusher arrestato e due espulsioni per spaccio di droga

Nella serata di ieri la Squadra Volante della Questura di Bolzano ha proceduto all’arresto di un cittadino della Sierra Leone di 23 anni per aver opposto violenza e resistenza ai Pubblici Ufficiali nel corso di un controllo. Lo straniero, individuato nei pressi di via Perathoner durante il normale controllo del territorio, alla vista della pattuglia della Polizia ha assunto un atteggiamento sospetto dandosi poi subito alla fuga. Raggiunto e fermato dagli agenti è stato accompagnato in Questura, dove è stato trovato in possesso di  13 involucri di ocaina, 5 involucri di eroina, tre cellulari usati dal pusher per essere rintracciato dai clienti, nonché di 1135,00 Euro. Da quanto emerso, il cittadino della Sierra Leone, regolare sul territorio ma gravato da precedenti per droga e furto È denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e condotto presso la locale Casa Circondariale in stato di arresto.
Sempre nella giornata di ieri la Questura di Bolzano ha dato esecuzione a due provvedimenti di espulsione dal territorio nazionale nei confronti di due cittadini extracomunitari.
Il primo, S. E., cittadino albanese di 39 anni, era stato arrestato già due settimane fa dagli uomini della locale Squadra Mobile per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente di circa mezzo chilo di cocaina al casello di Bolzano Sud; espulso dal territorio nazionale e inviato con un volo aereo a Tirana.
Analoga sorte per S. P., cinquantenne di nazionalità serba, con a carico numerosi precedenti penali per rapina e furto. È stato accompagnato da personale dell’ Ufficio Immigrazione presso lo Scalo Aereo di Milano Malpensa e imbarcato in tarda serata su un volo diretto a Belgrado.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *