Cultura & Società Ultime Notizie

Trento. Itinerari Folk si conclude con LOS PACHAMAMA

7 Agosto 2019

author:

Trento. Itinerari Folk si conclude con LOS PACHAMAMA

Si chiude nel segno della musica messicana la 32^ edizione di Itinerari Folk, rassegna organizzata dal Centro Servizi Culturali S. Chiara, con la consulenza artistica di Mauro Odorizzi. Per l’ultimo appuntamento in calendario, venerdì 9 agosto 2019 (ore 21.30), il cortile Crispi Bonporti di Trento ospiterà LOS PACHAMAMA, una tra le migliori proposte di musica tradizionale provenienti dal Messico.
Los Pachamama (Terra Madre) è uno dei più interessanti gruppi messicani di musica tradizionale, che si caratterizza per l’utilizzo degli strumenti a corda più tipici, come requinto e jarana jarocho, arcaiche chitarre a 5 o 8 corde. A questi si aggiungono poi le percussioni come il cajon e il pandero jarocho (un tamburello anche di forma ottagonale) e i flauti di origine indigena. Con quasi trent’anni di esperienza il gruppo guidato da Roberto Sobrino García e dal fratello Fernando Angel si è costruito una solida reputazione legata allo stretto legame col mondo popolare e alla capacità di allargare lo sguardo alle musiche più rappresentative e tradizionali dell’America Latina. I musicisti sono originari dello stato messicano del Tabasco (varietà di peperoncino che dà il nome alla famosa salsa), situato nella parte meridionale del paese, affacciato sull’Atlantico e confinante con Chiapas, Veracruz e Campeche. Qui nel 1519 sbarcò Hernan Cortes, mentre nell’antichità (tra il 1200 e il 400 a.C.) la regione era il centro della cultura Olmeca, un’influente civiltà precolombiana coeva ai Maya. Il loro ultimo lavoro “Tonada Infinita” (2017) è stato selezionato per le Nomination ai Latin Grammy nella categoria folk.
Los Pachamama saliranno sul palco del cortile Crispi Bonporti con Roberto Sobrino García (jarana, accordeon, quena, zamponas), Fernando Angel Sobrino García (guitar, charango, requinto jarocho, laud), Cesar Pérez García (bass), e Pablo Hernandez Mejia (peruvian cajon, drums).
Si ricorda che è previsto un biglietto di ingresso al costo di 5 euro, con una riduzione a 3 euro per gli under 15. Biglietti disponibili su www.primiallaprima.it
Il concerto avrà inizio alle ore 21.30. In caso di pioggia, l’evento si trasferirà al Teatro Auditorium.

Foto, Pachamama 2017. 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com