Cronaca Ultime Notizie

Riqualificazione ad alta efficienza energetica della scuola primaria di Novacella

9 Luglio 2019

author:

Riqualificazione ad alta efficienza energetica della scuola primaria di Novacella

L’Organizzazione Mondiale della Meteorologia riferisce che da quando sono iniziate le rilevazioni non è mai stato così caldo alle nostre latitudini come negli ultimi quattro anni. La temperatura globale è in aumento, con conseguenze minacciose: eventi meteorologici estremi come tempeste, inondazioni e smottamenti sono in aumento – anche in Alto Adige. 

Secondo gli scienziati, quantità troppo elevate di gas serra nell’atmosfera sono responsabili del riscaldamento globale e delle sue conseguenze. L’aumento delle emissioni nocive per il clima è dovuto, tra l’altro, all’uso di combustibili fossili per la produzione di energia e all’eccessivo consumo energetico. Circa il 75% degli edifici esistenti nell’UE sono edifici energeticamente non efficienti e non riqualificati, che richiedono dal punto di vista energetico in media il quintuplo di energia rispetto ai più efficienti edifici di nuova costruzione.

La Regione Alto Adige si è posta l’obiettivo di massimizzare l’efficienza energetica e di ridurre le emissioni di CO2 nel PianoClima 2050. Questi obiettivi dovrebbero essere raggiunti, tra l’altro, migliorando la qualità e la sostenibilità degli edifici pubblici, e anche la politica di finanziamento dell’UE sta lavorando in questa direzione: i fondi UE del FESR 2014-2020, il Fondo europeo di sviluppo regionale, sono utilizzati, tra l’altro, per sostenere le riqualificazioni ad alta efficienza energetica degli edifici pubblici. Il 50% dei finanziamenti del FESR proviene dall’UE, il 35% dallo Stato e il 15% dalla Regione. Per il periodo di finanziamento 2014-2020 era disponibile un totale di 136 milioni di euro per tutti gli assi di finanziamento del programma.

Nell’autunno 2017, il comune di Varna ha presentato domanda di finanziamento per la riqualificazione energetica della scuola primaria di Novacella, ricevendo un finanziamento pari a 783.717,81 €.

Dopo la sua costruzione negli anni ’80, la scuola primaria è stata solo leggermente ricostruita nei piani superiore e mansarda. Nel frattempo l’edificio presentava una serie di carenze e non soddisfaceva in alcun modo gli standard odierni. Con l’aiuto del progetto finanziato dall’UE, la situazione è destinata ora a cambiare.

Dopo l’efficace esecuzione dei lavori di pianificazione e delle gare d’appalto, i lavori di riqualificazione energetica della scuola primaria potrebbero iniziare subito dopo la fine delle lezioni. L’edificio dovrebbe essere nuovamente pronto per essere utilizzato prima dell’inizio della scuola, in modo che la comunità scolastica di Novacella possa iniziare il nuovo anno scolastico in aule completamente rinnovate ad alta efficienza energetica.
L’erogazione di finanziamenti europei è strettamente legata al raggiungimento di obiettivi misurabili nel progetto. Nel caso della riqualificazione energetica della scuola primaria di Novacella, si tratta di ridurre il consumo energetico da 371.000 kWh a 144.000 kWh all’anno e di ridurre le emissioni di CO2 di 49 kg/m². Dopo il completamento del progetto, l’edificio della scuola primaria di Novacella riceverà la classe energetica C e il certificato di sostenibilità “Scuola CasaClima” e, a lungo termine, le autorità locali intendono installare un sistema di gestione intelligente degli edifici finalizzato al risparmio energetico.

Sebbene i progetti finanziati dall’UE abbiano la reputazione di un iter troppo burocratico e complesso da gestire, il sindaco Andreas Schatzer è lieto del successo dell’attivazione del progetto finanziato dall’UE: “Ottenere sovvenzioni pari all’85% della spesa totale per la riqualificazione energetica è un valido sostegno al bilancio comunale. La realizzazione dell’intero progetto di riqualificazione in pochi mesi è un progetto ambizioso, ma con il nostro pieno impegno e quello delle aziende affidatarie, saremo in grado di completare il progetto nei tempi previsti”.

Foto, edificio oggetto della riqualificazione energetica: La scuola primaria di Novacella „Josef Gasser“.  

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com