Politica Ultime Notizie

Bolzano. Incontro tra Vettorato e i rappresentanti del Südtiroler Jugendring

4 Luglio 2019

author:

Bolzano. Incontro tra Vettorato e i rappresentanti del Südtiroler Jugendring

Gli esponenti del Südtiroler Jugendring (SJR) ha fatto una prima visita al vicepresidente della Provincia e assessore provinciale Giuliano Vettorato, per presentarsi come interlocutore per le questioni che riguardano i giovani e per discutere delle proprie richieste. “Come federazione di 14 organizzazioni, ci consideriamo l’espressione di una auto-organizzazione e autogestione giovanile in Alto Adige. Questo si traduce nella nostra missione di promuovere temi rilevanti per i bambini e i giovani”, spiega la presidente del SJR Tanja Rainer. Vettorato ha sottolineato l’importanza del lavoro delle associazioni di volontariato come quello del Südtiroler Jugendring: “Come pubblica amministrazione non raggiungiamo tutti i giovani. È proprio qui che l’azione delle associazioni del territorio svolge un ruolo importante nel tessuto sociale e questo nel rispetto del principio di sussidiarietà”, così l’assessore provinciale.

I rappresentanti del SJR hanno esposto all’Assessore le loro numerose questioni da trattare durante la legislatura. La federazione, rimarcano i rappresentanti del  SJR ritiene necessari interventi nell’edilizia abitativa, a sostegno delil volontariato, della famiglia, dell’istruzione, della scuola e del lavoro. All’assessore provinciale è stato presentato anche l’opuscolo recentemente aggiornato “I diritti e i doveri di giovane donna e giovane uomo”, che fornisce informazioni su diversi argomenti che cambiano al raggiungimento della maggiore età. “Questo opuscolo è volutamente bilingue, in quanto è molto importante per noi raggiungere entrambi i gruppi linguistici in ugual misura”, afferma Kevin Hofer, direttore del SJR.

Michael Reiner, responsabile del reparto Consulenza e informazione del SJR, ha presentato Young+Direct, il servizio di consulenza per i giovani del SJR. “Un team di psicologi ed educatori del SJR offre ai giovani una consulenza riservata e gratuita. Inoltre, la divulgazione di informazioni e lo sviluppo di competenze comunicative sta assumendo tra i giovani sempre più imp’ortanza”, ha affermato Reiner.

Giuliano Vettorato ha ringraziato il SJR per il proficuo scambio di idee, auspicando per il futuro un confronto sull’offerta culturale per i giovani del territorio.

Foto, da sinistra a destra: Tanja Rainer, Kevin Hofer, Michael Reiner, Giuliano Vettorato, Luca Bizzarri (Direttore d’ufficio reggente – Ufficio Politiche giovanili) e Claudio Andolfo (Direttore di ripartizione reggente – Cultura italiana).

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com