Cronaca Politica Ultime Notizie

Bolzano. Vicesindaco Baur, “dimissioni irrevocabili, non vedo spazi per ripensamenti”

6 Giugno 2019

Bolzano. Vicesindaco Baur, “dimissioni irrevocabili, non vedo spazi per ripensamenti”

Queste le testuali parole del Vicesindaco Chistoph Baur da noi contattato stamane, che con la consueta voce pacata conferma la sua scelta preannunciata da tutti i media locali. Ieri la decisione delle sue dimissioni, nell’aria da diversi giorni, è stata comunicata al Sindaco Renzo Caramaschi che “ha accolto con comprensione” il suo orientamento che, a questo punto pare proprio essere una decisione senza spazi per ripensamenti.

La ragione deriva dalla sua non condivisione dei contenuti dell’Accordo di programma di sviluppo dell’Areale. Il nodo del dissenso sta nel fatto che il progetto prevede l’affidamento ad un unico investitore, mentre Baur ha sempre ritenuto più opportuno lo spezzettamento in più lotti, così da consentire l’intervento a più imprenditori. Il rischio dell’affidamento ad un unico contractor sarebbe quello, secondo Baur, di dare ad un privato la possibilità di ipotecare il futuro sviluppo della città senza alcuna possibilità di intervento da parte delle istituzioni pubbliche rappresentative dei cittadini.

Poiché la firma definitiva dell’Accordo è prevista per il 3 luglio, e a oggi non è prevedibile né un intervento sui contenuto del testo, né lo spostamento della data, Baur ritiene un controsenso nel suo ruolo di vicesindaco votare contro tale progetto, a fronte della Giunta di opposto orientamento.

Luis Walcher appare il naturale successore al ruolo di vicesindaco, mentre per le altre deleghe si attendono in primis le decisioni della SVP.

In foto, Christoph Baur Vicesindaco Bolzano

 

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com