Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Scolari e studenti bolzanini protagonisti di iniziative di sensilizzazione sull’uso eccessivo della plastica

8 Giugno 2019

author:

Bolzano. Scolari e studenti bolzanini protagonisti di iniziative di sensilizzazione sull’uso eccessivo della plastica

Si è svolto ieri in mattinata nell’aula magna delle scuole Alfieri di via Parma l’ultimo atto di un progetto di educazione scolastica promosso dall’Assessorato all’Ambiente del Comune d Bolzano in collaborazione con Istituto Eco e SEAB per sensibilizzare gli alunni delle scuole cittadine sui problemi e sulle conseguenze legate all’utilizzo eccessivo della plastica, Oltre 130 alunni e studenti bolzanini si sono confrontati su questo tema per altro di stretta e stringente attualità Sono stati trattati diversi argomenti: la storia, la produzione e l’utilizzo dei prodotti di plastica. I ragazzi hanno potuto verificare come gran parte della plastica non venga riciclata e finisca nell’ambiente e nei nostri mari creando gravi problemi a causa dei tempi di decomposizione molto lunghi. Materiale, la plastica, che viene utilizzato spesso in modo spropositato e incauto. I risultati di questi approfondimenti sono stati utilizzati per creare, ad esempio, dei poster per sensibilizzare sulla necessità di ridurre il consumo di plastica. Parallelamente in alcuni laboratori/officine sono stati creati degli oggetti d’arte “upcycling”, da oggetti in plastica riciclata (bottiglie, vecchi CD, polistirolo ecc.). I risultati sono stati come detto presentati stamane alla presenza anche dell’Assessora all’Ambiente Marialaura Lorenzini, e del presidente di SEAB Killian Bedin A conclusione del progetto, da segnalare la consegna dei “Kit per le Feste” alle classi coinvolte nell’iniziativa come primo paso per evitare la plastica, soprattutto quella monouso. Il kit contiene infatti brocche SEAB, ciotole e bicchieri in bambù ed è stato regalato alle classi che hanno partecipato al progetto per tutte le feste, che organizzeranno nel prossimo anno scolastico.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com