Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. “Cercasi personale altamente qualificato!”

13 Giugno 2019

author:

Bolzano. “Cercasi personale altamente qualificato!”

Cosa possono fare le imprese altoatesine per contrastare la carenza di manodopera altamente qualificata e fidelizzare con successo il personale qualificato a lungo termine? Nel convegno tenutosi oggi presso la Camera di commercio di Bolzano, esperti ed esperte hanno illustrato, anche con esempi pratici, possibili soluzioni al problema. All’evento erano presenti oltre 130 interessati. 

Attualmente la situazione sul mercato del lavoro altoatesino è molto buona per i collaboratori e le collaboratrici. Negli ultimi anni, infatti, è aumentato il numero di occupati e diminuito quello dei disoccupati.
Tuttavia, si registrano anche delle criticità: ad esempio spesso mancano le opportunità di carriera, inducendo molti altoatesini altamente qualificati a emigrare all’estero. Il 32 percento delle imprese altoatesine considera la mancanza di dipendenti qualificati un problema per la propria azienda, ha spiegato nel proprio intervento Urban Perkmann, responsabile del reparto studi dell’IRE – Istituto di ricerca economica. Per contrastare attivamente questo fenomeno si può ad esempio ricorrere a un utilizzo di canali diversi per la ricerca del personale, a orari di lavoro flessibili e a opportunità formative interessanti per il personale qualificato.
Dello stesso parere è anche Dorotea Mader, esperta di Human Resource Consulting che ha tenuto una presentazione dal titolo “Il datore di lavoro diventa un marchio. Nice-to-have o strategia di sopravvivenza?”. Lei afferma: “Nell’employer branding l’impresa costruisce un marchio come datore di lavoro che esalta i punti di forza dell’azienda rendendola così attrattiva per i lavoratori e le lavoratrici qualificati. È veramente importante coinvolgere i propri collaboratori e collaboratrici in questo processo: se sono soddisfatti lavorano meglio, risultano più motivati e diffondono la buona immagine dell’impresa.”
Un esempio pratico è stato invece spiegato da Michael Reifer dell’impresa brissinese Frener & Reifer che si occupa della costruzione di facciate, nonché rappresentante di Assoimprenditori per il comprensorio Valle Isarco e Alta Valle Isarco. L’imprenditore ha presentato il network di innovazione “innoValley Valle Isarco – Alta Valle Isarco”, composta da diverse imprese di successo della zona che si sono poste l’obiettivo di intervenire con varie iniziative nella creazione di centri di eccellenza e competenza, nonché nella promozione territoriale e nello sviluppo del personale.
La regione di Stoccarda vanta già un’esperienza pluriennale nel campo del lavoro di networking e della ricerca di dipendenti qualificati, come riportato dalla relatrice Anna Spechtenhauser dell’Ufficio europeo della regione di Stoccarda, con un “Welcome Center” a supporto delle imprese locali nella ricerca e integrazione di collaboratori e collaboratrici qualificati internazionali. Il “Dual Career Center” aiuta inoltre i partner dei nuovi lavoratori e lavoratrici a costruirsi a loro volta una nuova prospettiva di lavoro.
Infine, il Direttore dell’IRE Georg Lun ha annunciato gli incontri di networking Aperitivo per giovani talenti che si terranno a novembre presso le università di Monaco, Vienna e Graz. In un contesto informale le imprese altoatesine potranno stringere i primi contatti con gli studenti e le studentesse altoatesini che studiano in quelle città, dai quali potranno nascere opportunità di lavoro.
“Rispetto ad altre regioni europee, il problema della carenza di forza lavoro qualificata è ancora abbastanza contenuto in Alto Adige. Tuttavia, il mercato del lavoro altoatesino dovrà comunque diventare più attrattivo se vorrà essere competitivo a livello internazionale. Le nuove iniziative rappresentano un primo passo nella giusta direzione”, commenta il Presidente della Camera di commercio Michl Ebner.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com