Cultura & Società Ultime Notizie

Trento. Otium: l’urlo dei giovani

30 Maggio 2019

author:

Trento. Otium: l’urlo dei giovani

“Otium: l’urlo dei giovani” sarà una festa di fine anno scolastico molto innovativa. Per sabato 1 giugno, al MUSE, i rappresentanti d’Istituto delle scuole superiori di Trento hanno infatti pensato a un evento culturale sul tema della partecipazione studentesca e sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, agenda 2030 dell’ONU. 

L’ideazione e organizzazione della giornata è durata mesi ed è stata realizzata in collaborazione con il MUSE e il Comune di Trento/Politiche Giovanili. La partecipazione non è solo un’occasione di ascolto, ma soprattutto un modo di essere e di agire: ecco quindi l’impegno nella progettazione di Otium, una giornata realizzata dai giovani per i giovani con laboratori, musica e idee che ispirano, per confrontarsi sui metodi di rappresentanza riguardo a sostenibilità e istruzione. Otium è un ragionare collettivo tra giovani arricchito dal dialogo con il sapere esperto

Durante il pomeriggio di sabato 1 giugno, dalle 15.00 alle 24.00, il MUSE e il parco antistante ospiteranno una serie di laboratori, workshop, giochi, dibattiti, tavole rotonde e stand delle associazioni del territorio, con l’obiettivo di rendere consapevoli i giovani del loro ruolo nella società.
Non a caso, l’evento si chiama “OTIUM – l’urlo dei giovani”: Otium come il tempo dedicato allo studio e alla riflessione per i latini, unito alla necessità dei ragazzi di far sentire la loro voce.
Durante la giornata interverranno diversi relatori per parlare degli argomenti cari ai giovani come partecipazione, istruzione, sviluppo sostenibile, social e youtube. Durante tutto il pomeriggio saranno attivi stage musicali dove si esibiranno band studentesche, e la serata si concluderà con il concerto dei Beavers from Mars, degli Psicologi e di Dutch Nazari, solo dopo un intervento di riflessione scritto dal giovanissimo Riccardo Camarda su input dei giovani curatori trentini.

L’evento è inserito all’interno del Festival dell’Economia di Trento che, quest’anno, ha tra le sue tematiche la Rappresentanza: tra gli ospiti speciali presenti al museo, l’ex ministro e attuale presidente ASviS Enrico Giovannini, in dialogo con i giovani.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com