Cultura & Società Ultime Notizie

Assegnato il primo premio del concorso “Conosci la tua provincia?”

30 Maggio 2019

author:

Assegnato il primo premio del concorso “Conosci la tua provincia?”

Si è conclusa con successo l’iniziativa dei prodotti di qualità dell’Alto Adige, promossa nelle scuole medie della provincia. 

La scuola media “Peter Rosegger” di Merano ha accolto l’altro ieri tanti volti sorridenti e quello raggiante della vincitrice del primo premio. Estratti a sorte tra quanti hanno compilato correttamente il quiz, cinque fortunati ragazzi hanno ritirato i primi dei mille premi. I restanti premi saranno distribuiti agli alunni entro la fine dell’anno scolastico.
Nel corso dell’anno scolastico 2018/2019 si è svolta la seconda edizione del concorso a premi “Conosci la tua provincia?” che ha visto la partecipazione di 2.700 alunni di tutti i gruppi linguistici, frequentanti le classi prima, seconda e terza delle scuole medie di tutto l’Alto Adige.
I primi cinque premi sono stati consegnati ai ragazzi da Georg Kössler, presidente del Consorzio Mela Alto Adige, Annemarie Kaser, direttrice della Federazione Latterie Alto Adige, Hansi Pichler, presidente di IDM Alto Adige, assieme a Michaela Dorfmann, direttrice dell’Istituto comprensivo Merano Maia Bassa, Johann Reinthaler, direttore della filiale di Merano della Cassa di Risparmio e Silvia Pfeifer della direzione dei Vitalpina® Hotels Alto Adige.
La vincitrice del primo premio, Lena Marsoner di Merano, si è aggiudicata il buono del valore di euro 1.000 per una vacanza da trascorrere con la famiglia in un Vitalpina® Hotel. Oltre al primo premio sono stati assegnati uno zaino e tre borracce.
Georg Kössler ha sottolineato le finalità del concorso a premi: “In questo modo vorremmo trasmettere ai giovani una solida conoscenza dell’agricoltura e dei prodotti di qualità dell’Alto Adige. E questa conoscenza è fondamentale per apprezzare appieno il lavoro degli agricoltori”. Annemarie Kaser ha posto l’accento sull’importanza dell’agricoltura: “L’agricoltura altoatesina non produce soltanto alimenti di qualità ma è anche sinonimo della cultura e della tradizione del nostro territorio e garantisce un reddito sicuro a tante piccole aziende familiari”.
Anche Hansi Pichler, presidente di IDM Alto Adige ha accolto positivamente l’iniziativa: “Da anni in Alto Adige organizziamo progetti scolastici con l’obiettivo di avvicinare in modo ludico-didattico le alunne e gli alunni ai prodotti regionali e a una sana alimentazione. Ringraziamo anche tutto il personale docente, in quanto questa iniziativa non sarebbe stata possibile senza la loro collaborazione”.

Foto, da sinistra: Johann Reinthaler, direttore Cassa di risparmio filiale Merano, Silvia Pfeifer, direzione Vitalpina® Hotels Alto Adige, Georg Kössler, presidente Consorzio Mela Alto Adige, Lena Marsoner, vincitrice primo premio, Annemarie Kaser, direttrice Federazione Latterie Alto Adige, Hansi Pichler, presidente IDM Alto Adige, Michaela Dorfmann, direttrice Istituto comprensivo Merano Maia Bassa e Monika Vikoler, direttrice scuola media „Peter Rosegger“/c-© IDM / A. Marini.   

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com