Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Festival Studentesco, la battaglia tra scuole si sposta su Instagram

6 Marzo 2019

author:

Bolzano. Festival Studentesco, la battaglia tra scuole si sposta su Instagram

Immagini e racconti del dietro le quinte della kermesse attraverso lo strumento più diffuso fra i giovani. Tutti i post «rintracciabili» con l’hashtag #ilfestival49.  

Un modo per raccontare la propria avventura. Utilizzando un canale fra i più comuni fra i giovani e in costante aumento: Instagram. Un social network che vede 19 milioni di utenti attivi in Italia: facendo una stima si può calcolare che siano più di 163mila solo in Alto Adige. Ed è proprio lo sbarco sul social network una delle novità della 49ma edizione del Festival Studentesco, la manifestazione che avvicina gli studenti degli istituti superiori altoatesini al mondo della creatività, coinvolgendoli nelle più diverse discipline artistiche. E mentre il termine per la chiusura delle iscrizioni si avvicina, fissato all’11 marzo, i ragazzi sono già da tempo alle prese con le prove e con i preparativi.

Tutti rigorosamente documentati sul social network più in voga fra i giovani: Instagram, attraverso il «Diario di Bordo». Musical, danza, canto, teatro, arti grafiche: sono solo alcune delle numerose discipline in cui si stanno cimentando i giovani partecipanti di questa edizione. Dall’attesa per le esibizioni, all’ansia da palcoscenico, passando per la felicità o la difficoltà nell’affrontare una giornata di prove con i compagni: ogni scuola possiede un account ufficiale sulla piattaforma social, e ha la possibilità di postare foto, video e aggiornamenti del cammino lungo la strada del Festival, tutti rigorosamente accompagnati dall’hashtag #ilfestival49. Non è però solo un semplice racconto: i vari diari verranno valutati da una giuria di giornalisti e blogger e i migliori porteranno quindi punti validi per la classifica finale. Le esibizioni finali si svolgeranno — distribuite su otto giornate — dal 28 marzo al 13 aprile, ma nelle scuole, e tra i ragazzi, la competizione si fa già sentire.

«Si tratta di uno strumento che abbiamo introdotto l’anno scorso — spiega Elisa Weiss, presidente di Artist Club, l’associazione di volontari che organizza la manifestazione —. Permette ai ragazzi di raccontare il loro percorso di preparazione prima delle esibizioni con immagini, video e storie dal dietro le quinte. Quest’anno abbiamo pensato di farlo su Instagram, il social network più diffuso tra i ragazzi. Così mettiamo in luce tutto il duro lavoro che i ragazzi fanno: anche chi guarda dall’esterno può entrare nel mondo e nello spirito della manifestazione».

Il «Diario di Bordo», gli studenti raccontano il «dietro alle quinte»

Sono tante le emozioni che stanno accompagnando i ragazzi lungo il percorso che li porterà alla finalissima del 13 aprile al PalaResia. E sono tutte riassunte nei numerosi post che popolano le pagine Instagram delle diverse scuole. Ma è anche uno strumento diretto per informare i partecipanti e non sull’andamento dei preparativi: dal liceo Classico Carducci che ha terminato le coreografie del musical e della danza moderna al Liceo Scientifico Torricelli molto attivo su tutti i fronti (anche nella categoria “Cheerleading”), passando dal Liceo Pedagogico Pascoli «pronto a curare ogni dettaglio, dalla danza alle elaborazioni grafiche» fino ad arrivare al Galileo Galilei tenace nel mettere grande impegno dietro ogni concept elaborato.

Prevendite, ecco tutte le informazioni

Stanno per partire inoltre la prevendita dei biglietti per le serate moderne che vedrà l’avvio il giorno 12 marzo 2019 presso la Cassa del Teatro Cristallo, con orari dal martedì al venerdì dalle 17.00 alle 19.00 e il giovedì anche dalle ore 10.00 alle 12.00. Le prevendite saranno disponibili anche sul sito del Teatro Cristallo sempre a partire dal 12 marzo dalle ore 12.00.
Inoltre, nei due giorni delle serate moderne (12 e 13 aprile) sarà aperta anche la cassa del Palasport a partire dalle ore 18.00.
Il costo dei biglietti è di 13 euro, per l’abbonamento ad entrambe le serate moderne, oppure di 10 euro per il biglietto singolo. Tutte la altre giornate del Festival sono ad ingresso libero.

Le date del Festival

Otto giornate dal 28 marzo al 13 aprile, sono queste le date da appuntare nel calendario. Questo il calendario completo:

28 marzo 2019 Movie night
29 marzo Quizzone
30 marzo Contest artistici
31 marzo Giochi senza frontiere
5 aprile 1° serata classica
6 aprile 2° serata classica
12 aprile 1° serata moderna
13 aprile 2° serata moderna

Gli organizzatori

La manifestazione è organizzata dall’associazione senza scopo di lucro Artist club, composta esclusivamente da volontari con il contributo dell’Ufficio Servizio Giovani dell’Assessorato alla Cultura italiana della Provincia Autonoma di Bolzano e il patrocinio del Comune di Bolzano. I volontari dell’associazione Artist Club hanno seguito gli studenti nella preparazione alle gare durante i mesi precedenti alle competizioni fornendo informazioni sulla manifestazione e tenendo regolari riunioni con i rappresentati di ogni scuola.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com