Sport Sport Ultime Notizie

8. International Curling Open Air Tournament Südtirol Cup sullo spettacolare Lago di Braies

30 Gennaio 2019

author:

8. International Curling Open Air Tournament Südtirol Cup sullo spettacolare Lago di Braies

Manca poco all’appuntamento più prestigioso del Curling Sport Alto Atesino, ovvero l’ottava edizione del International Curling Open Air Tournament Südtirol Cup: 24 squadre provenienti 9 nazione (Svizzera, Austria, Germania, Repubblica Slovacca, Repubblica Ceca, Svezia e l’Afghanistan) scenderanno sul ghiaccio del Lago di Braies, considerato il più bello lago del mondo.
Gli spettatori potranno assistere a ben 60 partite ovvero 120 ore di Open Air Curling su 6.000 m² di ghiaccio naturale. Il lago ha la sua propria vita interiore e rappresenta una grande sfida per gli Icemaker, che devono affrontare aperture nel ghiaccio, perdite d’acqua, l’insolazione, nevischi ecc. La qualità del ghiaccio e quindi la velocità degli stones cambiano di ora in ora, ed i giocatori e gli skip dovranno dimostrare sensibilità, abilità e tattica.

Tra le squadre presenti ci sarà anche il Curling Club di Cembra, che negli ultimi campionati europei ha vinto la medaglia di bronzo. La squadra di Cembra sarà composta di giocatori della nazionale italiana con Amos Mosaner alla loro guida.

Nell’ambito della 8° edizione del Südtirol Curling Cup – International Open Air Tournament sarà assegnata nuovamente la Coppa Italia Open Air, gara patrocinata dal FISG, alla migliore squadra italiana.

La squadra dell’Afghanistan farà quest’anno il secondo tentativo per partecipare al torneo a Braies ed i Curlers afghani cercano di ottenere un visto attraverso il consolato italiano a Tashkent in Uzbekistan, un’impresa burocratica assai difficile che si sta oramai trascinando per due mesi.

L’allestimento del rink sul Lago di Braies richiede molto tempo e un tour de force logistico considerevole, ma i team verranno appagati con il rink più spettacolare e unico nel mondo. Infatti, qualche anno fa una foto di esso è finita in prima pagina del calendario annuale del curling canadese.

Campionati Italiani di Curling serie B
Sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019

Da anni lo stadio olimpico di Cortina d’Ampezzo funge come centro di allenamento per il Curling Club di Villabassa. Quest’anno anche i Campionati di serie B dei Curler pusteresi si sono disputati lì. Il fine settimana scorso i Sudtirolesi hanno dato il benvenuto alle squadre provenienti di Bormio, Alta Valtellina e Valle di Cambra nel Trentino.

Weekend poco soddisfacente per i padroni di casa: specialmente nella giornata di sabato i Curlers di Villabassa rimanevano ben sotto le loro aspettative e hanno perso le due partite. La domenica non avevano alcuna possibilità contro i primi nella classifica, il team di Emergia Dolomiti, nonostante il team di Villabassa abbia fatto vedere un Curling soddisfacente soprattutto nella prima metà della partita. Invece la sconfitta contro il secondo classificato, Cembra Zanotelli, non era del tutto meritata.
Con quattro sconfitte ma tanta esperienza acquisita, il Curling Club di Villabassa si prepara per l’ultimo appuntamento di serie B, che si svolgerà in Valla di Cembra a metà febbraio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com