Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. Delitto a Santa Cristina in Val Gardena. Eseguita l’autopsia

16 Agosto 2018

author:

Alto Adige. Delitto a Santa Cristina in Val Gardena. Eseguita l’autopsia

Martedì scorso, 14 agosto in un albergo di Santa Cristina in Val Gardena è stato trovato il corpo senza vita di Rita Pissarotti di 60 anni. La donna originaria di Collecchio, in prov. Di Parma, era giunta in Alto Adige assieme al marito per trascorrere un periodo di vacanze. Poco dopo il ritrovamento del cadavere nella stanza d’albergo il marito della donna è stato fermato e condotto in carcere con l’accusa di omicidio volontario. Oggi, 16 agosto, il patologo competente su incarico della Procura della Repubblica di Bolzano ha eseguito l’autopsia sul corpo della donna. Il medico ha riscontrato sul corpo 19 colpi d’arma da taglio, di cui due al cuore, risultati letali. Sembra che la donna sia morta nel giro di pochi minuti per via di uno schock emorragico. Gli inquirenti hanno trovato nel lavabo della stanza d’albergo in cui erano ospitati marito e moglie un coltello. Molto probabilmente si tratta dell’arma del delitto. La convalida dell’arresto del marito è prevista per domani.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *