Politica Ultime Notizie

Bolzano/Provinciali. Perché non puntare su Elio Cirimbelli per dare voce alla famiglia, alla sanità e al sociale?

3 Luglio 2018

Bolzano/Provinciali. Perché non puntare su Elio Cirimbelli per dare voce alla famiglia, alla sanità e al sociale?

Si avvicinano le Provinciali e in tutti i partiti politici cresce la tensione pre-elettorale. Nascono idee e movimenti della vecchia e nuova guardia. Non mancano volti nuovi che tentano di affacciarsi con determinazione alla politica attiva. In casa PD, dove dopo la perdita di esponenti importanti come Roberto Bizzo, si cerca di aggrapparsi all’usato sicuro più che al nuovo che avanza, un personaggio molto noto in città potrebbe sostenere la forza politica del centro-sinistra. Elio Cirimbelli, come qualche giorno fa il primo quotidiano locale di lingua italiana ha lasciato intendere, potrebbe accettare di candidarsi. Per il PD, ma anche per la politica sociale potrebbe essere un valido sostegno, considerando la sua grande esperienza sul campo sociale conquistata come direttore dell’Asdi (Associazione Separati e Divorziati), di cui è stata pubblicata la trentennale attività in un libro dalla Casa Editrice Praxis di Bolzano. I settori in cui servono uomini competenti e convinti, sono senz’altro più che mai le famiglie, gli anziani, i giovani, i disabili e quanto più ha a che vedere con il sociale, di cui Elio Cirimbelli è ricco di esperienza professionale, come riconosciutogli dai presidenti del Sud- e Nordtirolo con il Verdienstkreuz del Land Tirol per il suo impegno sociale.
Giovedì 12 luglio, alle 18:30 presso la Casa Kolping di Bolzano nella sala Josef avrà luogo un incontro aperto al pubblico nel quale Elio Cirimbelli illustrerà ciò che ha in mente di chiedere alla politica. I presenti potranno formulare i propri punti di vista, nonché ciò che si attendono dai futuri amministratori della politica attiva locale.

In foto: Elio Cirimbelli. 

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *