Cronaca Nera Ultime Notizie

Trento. È morta la mamma soffocata da un boccone di cibo

9 Giugno 2018

author:

Trento. È morta la mamma soffocata da un boccone di cibo

Era morto il neonato fatto nascere con un cesareo d’urgenza

E’ morta all’ospedale S.Chiara di Trento la donna incinta che si era sentita male sabato scorso per un boccone di cibo andato di traverso.
Il neonato fatto nascere con un cesareo d’urgenza, dopo che la donna di 28 anni di origini moldave si era soffocata, non era sopravvissuto nonostante sia stato sottoposto ad alcuni giorni di cure intensive.
Il dramma si è consumato sabato scorso 2 giugno. La coppia, originaria della Moldavia, era a casa e stava mangiando quando la mamma, incinta al settimo mese, si è sentita male. Un boccone, andatole di traverso, le impediva di respirare. Immediatamente il marito ha cercato di toglierle il boccone e ha chiamato il 112. La risposta da parte di Trentino emergenza è stata immediata e nel giro di pochi minuti a casa della coppia era arrivata l’auto medica con il medico che le ha praticato le prime manovre per tentare di fare respirare la giovane donna. Vista la situazione disperata la donna è stata trasferita all’ospedale Santa Chiara. I due sono stati ricoverati in terapia intensiva ed il piccolo è stato fatto nascere con un taglio cesareo. Ma Christian, così i genitori avevano chiamato il nascituro, era rimasto troppo tempo senza ossigeno e nella notte tra mercoledì e giovedì ha cessato di vivere. Lo ha seguito poi anche la mamma non molte ore dopo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *