Scuola

Bolzano. Scuole materne, 16.700 alunni, il 14 per cento di origine straniera

7 Dicembre 2017

author:

Bolzano. Scuole materne, 16.700 alunni, il 14 per cento di origine straniera

Risultano essere 16.698 i bambini iscritti alle scuole per l’infanzia provinciali dei quali il 74,3 per cento frequenta la scuola di lingua tedesca , il 21,6 quella di lingua italiane e il 4,1 alle scuole in lingua ladina. Le strutture sono 343 e le sezioni 788. Questi dati sono pubblicati dallo studio dell’Istituto provinciale di statistica e sono aggiornati al 31 ottobre. I bambini di origine straniera sono 2.321 che corrisponde in percentuale al 13,9 per cento sul totale della popolazione scolastica . Di questi però l’82,2 per cento è nato in Italia. Il trend è in crescita negli ultimi 5 anni e corrisponde all’8,3 per cento e la parte maggiore tra i Paesi stranieri è rappresentata dall’Albania con 359 bambini, seguita dal Marocco con 292 bambini, dal Pakistan con 252 bambini e dal Marocco con 199. Dalla Germania, Austria e Svizzera, quindi area di lingua tedesca, provengono 91 bambini, la maggioranza dei quali, 68 unità frequenta la scuola di lingua tedesca, 2 di lingua ladina e 21 quelle di lingua italiana. Complessivamente la percentuale più altadei bimbi di origine straniera nelle scuole di lingua italiana risulta essere del 23,9, mentre in quelle di lingua tedesca la loro presenza si ferma al 11,3.
Spesso dalla scuola emergono preoccupazioni e allarmi riguardo alla presenza dei bimbi stranieri. Sintomo questo – osserva Riccardo Dello Sbarba – della società che sta cambiando e conseguentemente della necessità di dotare la scuola delle risorse necessarie per rispondere alle nuove esigenze. Risorse che significa più insegnanti, differenziazione dei percorsi didattici con l’attenzione specifica all’inclusione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *