Salute Ultime Notizie

Bolzano. Vaccinazione antinfluenzale, l’Alto Adige indietro di una decina di punti percentuale rispetto alla media nazionale

20 Ottobre 2017

author:

Bolzano. Vaccinazione antinfluenzale, l’Alto Adige indietro di una decina di punti percentuale rispetto alla media nazionale

Sarà possibile vaccinarsi contro l’influenza da lunedì 23 ottobre fino a venerdì 15 dicembre. Il vaccino antinfluenzale utilizzato quest’anno, come detto ieri dal direttore dell’Azienda Sanitaria Thomas Schael sarà quadrivalente, con due ceppi A e due ceppi B. “È ancora più sicuro e mirato rispetto lo scorso anno – è stato spiegato”.

La vaccinazione è gratuita per i gruppi a rischio come le persone over 65 e quelle di tutte le età affette da malattie croniche a carico del cuore, dei polmoni, dei reni o del metabolismo e nei malati di tumore.

Rispetto alla media nazionale, l’Alto Adige rimane indietro di una decina di punti percentuale per quanto riguarda le vaccinazioni antinfluenzali. A livello locale i dati complessivi di vaccinazione non superano il 10%, mentre tra gli over 65 si arriva al 38%. “Coloro che svolgono la propria attività in ambito sociale e che quindi hanno molti contatti con altre persone, sono i più esposti al virus – ha sottolineato il direttore Schael”. Come annunciato dagli esperti, il picco dell’influenza, è atteso quest’anno tra gennaio e metà febbraio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com