Politica Ultime Notizie

Bolzano. Kompatscher, attuale l’Accordo di Parigi, differente la situazione catalana perché non mediata a livello internazionale

19 Ottobre 2017

author:

Bolzano. Kompatscher, attuale l’Accordo di Parigi, differente la situazione catalana perché non mediata a livello internazionale

Kompatscher, l’Accordo di Parigi è attuale, ribadisce oggi Arno Kompatscher a Palazzo Widmann in occasione della presentazione del volume “70 anni Accordo di Parigi“, a cura di Walter Obwexer e Eva Pfanzelter, altra invece rispetto al Sudtirolo la situazione in Catalogna dove l’autonomia non è mediata a livello internazione.  Presente anche il sottosegretario agli Affari regionali Gianclaudio Bressa, l’incontro ha visto tra l’altro l’intervento di Daria de Pretis, giudice della Corte Costituzionale e già rettrice dell’Università di Trento.
Il presidente Arno Kompatscher ha ribadito che “l’Accordo di Parigi non è obsoleto, ma resta il fondamento internazionale dell’autonomia e della tutela delle minoranze linguistiche” e ha ricordato che è il principio del consenso bilaterale fra Italia e Austria che presuppone modifiche dello Statuto. È solo attraverso lo strumento dell’intesa che eventuali modifiche possono essere attuate. Fondamento internazionale, consenso bilaterale tra Italia e Austria e modifiche dello Statuto attraverso l’intesa, questi i tre cardini giuridici della Autonomia Altoatesina.
Facendo riferimento alle attuali tensioni fra il governo spagnolo e la Catalogna, Kompatscher ha sottolineato che “che a differenza dell’Alto Adige la Catalogna non dispone di un’autonomia garantita internazionalmente.
La giudice della Consulta Daria De Pretis si è soffermata nel suo intervento sui riflessi dell’accordo di Parigi nella giurisprudenza della Corte Costituzionale e ha passato in rassegna alcuni dei principali pronunciamenti in materia. Sono una dozzina le sentenze fra il 1960 e il 1990 che hanno menzionato l’Accordo di Parigi.
Nel volume “70 anni Accordo di Parigi” Walter Obwexer e Eva Pfanzelter dell’Università di Innsbruck hanno raccolto le esperienze dei due convegni organizzati l’anno scorso dalla Provincia e dall’Università di Innsbruck in occasione del 70esimo anniversario della firma dell’accordo Degasperi-Gruber, il primo dedicato agli aspetti storici dell’Accordo, il secondo agli effetti sul piano normativo-giuridico degli sviluppi intercorsi dopo la sua conclusione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com