Cultura & Società Ultime Notizie

A Merano una scultura dedicata alla poesia in via Galilei

23 Ottobre 2017

author:

A Merano una scultura dedicata alla poesia in via Galilei

All’arte del verso poetico non è dedicata soltanto una parte della passeggiata della Gilf (sugli schienali delle panchine sono stati iscritti col fuoco i versi di famosi poeti italiani e tedeschi) ma ora anche una scultura posizionata in via Galilei, accanto al Castello Principesco. L’opera è stata inaugurata ufficialmente questo pomeriggio.

Il monumento vuole ricordare i due premi letterari che si svolgono nella nostra città – ovvero il Lyrikpreis Meran e il Premio letterario internazionale Merano-Europa. “I rispettivi comitati di organizzazione – ha sottolineato nel suo breve intervento il sindaco Paul Rösch – collaborano ormai attivamente da anni dando un prezioso contributo alla convivenza interculturale nella nostra città”. “Di questo progetto – ha detto il vicesindaco Andrea Rossi – apprezzo particolarmente lo spirito: l’arte, in questo caso la poesia, che va fra la gente e la incontra per strada offrendole la possibilità di fermarsi e di riflettere per qualche istante”.

L’opera d’arte – ideata da Laurin Kofler e realizzata in metallo – rappresenta un foglio di carta, al suo interno sono stati riportati versi di autori e autrici premiati/e al Lyrikpreis e al Premio Merano-Europa. All’inaugurazione hanno preso parte anche il presidente del Lyrikpreis Meran Elmar Locher, il presidente del Passirio Club Enzo Coco e lo scrittore e poeta Sepp Mall, vincitore dell’edizione 1996 del Lyrikpreis Meran.

In foto sinistra: Sepp Mall, Elmar Locher, il sindaco Paul Rösch, Enzo Coco, Laurin Kofler e il vicesindaco Andrea Rossi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com