Cultura & Società Ultime Notizie

Birmehlherbst a Verdines, piacevoli escursioni per tutta la famiglia

19 Settembre 2017

author:

Birmehlherbst a Verdines, piacevoli escursioni per tutta la famiglia

Nella sua nuova veste, la farina di pere, sostituto dello zucchero usato dai poveri, si trasforma in festa gastronomica.    

Verdines/Pardell – “Se per secoli la dolce farina di pere era il sostituto dello zucchero nelle case più povere della popolazione rurale, oggi è quasi scomparsa”, spiega Meinrad Kerschbaumer, portavoce del gruppo di lavoro “Arbeitsgruppe Birmehlweg”, fondato 7 anni fa su iniziativa privata. “Nel frattempo, oltre 15 associazioni ed esercizi ristorativi partecipano al Birmehlherbst di Verdines, impegnandosi a riportare in vita quest’antica tradizione contadina”. Quest’anno l’evento avrà luogo il 24 settembre, dalle 10 alle 17, ed è un invito a partecipare alle piacevoli escursioni e alle degustazioni delle specialità locali.

Un tempo, la piccola località di Verdines era nota anche con il nome di “Birmehldorf” (paese della farina di pere, ndt), un termine allora impiegato in senso negativo, ma che oggi è sinonimo di orgoglio per un’usanza rurale. “Il percorso circolare che lungo il Sentiero del castagno collega Velturno con Pardell ha la durata di ca. un’ora ed è disseminato di stazioni che invitano a una piacevole sosta”, continua Kerschbaumer. “Davanti all’Hintner Bangart è possibile osservare la preparazione della mosa e del semolino che tutti sono invitati ad assaggiare. La mosa di grano saraceno viene consumata, come in passato, direttamente dalla padella seduti intorno al tavolo”. Il Birmehlherbst di Verdines si è ormai trasformato in un appuntamento culinario e offre piatti della tradizionale cucina contadina, ormai scomparse, come la “mosa di grano saraceno con confettura di sambuco” (Plentene Muas mit Holermulle) e il “semolino al grano saraceno con farina di pere” (Plentenen-Birmehl-Riebler).  Non c’è limite alla creatività dei piatti, tanto che i menù dei vari ristoranti e associazioni si arricchiscono delle ricette più disparate, preparate con farina di pere, quali gnocchetti e ravioli, pane, tortellini, brasato di cervo con cavolo rosso e Schupfnudel (gnocchi tipici), canederli di prugna con mantello di farina di pere, strudel, rolade, krapfen e addirittura la pizza. Queste delizie gastronomiche vengono proposte dagli esercizi ristorativi di Verdines anche durante l’intera settimana precedente l’evento.

Ma il programma d’intrattenimento offre ancora di più: degustazioni di antiche varietà di frutta in collaborazione con l’associazione Sorten Garten Südtirol, insieme a varie conferenze sull’alimentazione sana. Christina Niederkofler parlerà del tema “La frutta come rimedio” e degli effetti curativi di mele, castagne e uva. Un’esposizione creativa del comitato per la cultura di Verdines/Pardell presso la sala delle associazioni e nel centro del paese completa la manifestazione.

La farina di pere è un antico alimento contadino, impiegato un tempo come dolcificante al posto del costoso zucchero. La sua produzione era molto complessa e lunga, ma il suo impiego era molto vario e conferiva alle pietanze un sapore unico. Dapprima le pere denocciolate o intere venivano essiccate, ottenendo così la cosiddetta Kloaz, che poi veniva macinata trasformandola in farina. I numerosi pereti di Verdines erano considerati la fonte migliore per ottenere la farina, tanto che un tempo questa località veniva chiamata ironicamente Birmehldorf  (autunno all’insegna della farina di pere), “paese della farina di pere”.

Collegamento in autobus verso e da Verdines

Verso Verdines: da Chiusa, ore 8.32, 10.32, 13.32; da Bressanone, ore 8.27, 10.27, 13.27.
Da Verdines: verso Chiusa e Bressanone, ore 11.03, 14.03, 16.03, 18.03

In foto: contadine di Verdines durante la preparazione del semolino al grano saraceno con farina di pere, una specialità culinaria di quest’evento. Fonte e autore: Birmehlherbst di Verdines

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com