Politica Sport Ultime Notizie

Hockey giovanile, benvenuto Foxes Junior Academy Bolzano

5 Luglio 2017

author:

Hockey giovanile, benvenuto Foxes Junior Academy Bolzano

Accordo di collaborazione tra HCB e Academy con la benedizione del Comune. Verso la costituzione di un’unica società per l’hockey giovanile in città.  

“Se non ancora un matrimonio per la vita, almeno un fidanzamento serio, questo sì”. E’ stato definito così, stamane nel corso di una conferenza stampa in municipio, l’accordo di collaborazione tra HCB Alto Adige Alperia e Hockey Academy Bolzano siglato con la “benedizione” ufficiale del Comune di Bolzano ed in particolare dell’Assessore allo Sport Angelo Gennaccaro che si è fortemente speso, affinché tale progetto potesse andare in porto. L’obiettivo in sé piuttosto semplice, è nei fatti, alquanto complicato: costruire un unico settore giovanile per l’hockey su ghiaccio a Bolzano. Un vivaio strutturato, organizzato e professionale e per arrivare in tempi brevi alla costituzione di un unico soggetto sportivo dedicato ai giovani e l’obiettivo di allestire, nei prossimi anni, una squadra giovanile Ebel con la possibilità anche di inserire qualche ragazzo locale in prima squadra.
Quello illustrato stamane dai presidenti di HCB Dieter Knoll e Acadaemy Christian Battisti, altro non è che un un primo, concreto passo verso la costituzione di un’unica società. “Cercare di unire le forze e le risorse – ha detto l’Assessore Gennaccaro – per garantire maggiori prospettive di crescita per i ragazzi che intendono praticare sport agonistico nel capoluogo, è un obiettivo che anche l’amministrazione comunale attraverso l’Assessorato allo Sport intende sostenere e promuovere anche in altri ambiti e per altre discipline sportive. Ovviamente tutto parte dalla base, dall’attività ludico motoria dei ragazzini, per poi arrivare alle categorie agonistiche, in un contesto professionale e di qualità, creando un network importante. Inoltre è fondamentale una maggiore collaborazione tra le associazioni sportive. In questo modo sarà possibile implementare ancora di più l’attività giovanile, non solo nei numeri, ma anche nella qualità”.
Concretamente, il nuovo soggetto hockeystico giovanile presentato stamane e che prende il nome di Foxes Junior Academy Bolzano, per l’ormai prossima stagione 2017/2018 gestirà insieme le squadre under 15 e under 17 con una collaborazione già codificata tra gli staff tecnici che si occuperanno della gestione di allenamenti e partite al Palaonda e alla Sill. Obiettivo a breve termine: riportare un titolo italiano giovanile nel capoluogo.
La collaborazione tra HCB e Academy è frutto del lavoro di un gruppo ristretto di persone tra cui l’ex presidente di lungo corso e presidente onorario della Fisg, Giancarlo Bolognini e, come sottolineato anche da Knoll in conferenza stampa, fortemente voluto dall’ Assessore  Gennaccaro. “Desideriamo che da una realtà come questa possano emergere giovani talentuosi, adeguatamente preparati per arrivare in prima squadra. Speriamo anche di poter riabbracciare qualche ragazzo che ha deciso di trasferirsi all’estero per poter conciliare adeguatamente studio e sport”.

In foto da sx: Christian Battisti, l’Ass. Angelo Gennaccaro e Dieter Knoll

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *