Cronaca Politica Ultime Notizie

Bolzano. Napolitano risponde duro a 5 Stelle e minaccia le vie legali

21 Luglio 2017

author:

Bolzano. Napolitano risponde duro a 5 Stelle e minaccia le vie legali

Ho sempre pagato le ferie, anche da Capo dello Stato.
Risponde Napolitano alle accuse di Beppe Grillo e del deputato Fraccaro del M5S di andare in vacanza a spese degli italiani. Da sabato scorso Giorgio Napolitano sta trascorrendo a Sesto le abituali tre settimane di vacanza accompagnato dalla moglie Clio e da Emanuele Macaluso, l’amico che cinque anni fa gli fece scoprire la val Pusteria e la val Fiscalina. “In relazione a recenti polemiche di stampa e all’odierno post di BeppePer Napolitano vacanze dorate pagate dagli italiani” – scrive il suo portavoce Giovanni Matteoli – devo precisare che il presidente emerito Napolitano ha sempre pagato di persona, anche negli anni dei suoi mandati presidenziali, le spese della vacanze trascorse da lui e dai suoi famigliari in alberghi privati e che egli si riserva di valutare il ricorso alle vie legali contro chi non tenesse conto di questo chiarimento e dei fatti reali”. Quello scagliato da Grillo non è stato propriamente l’unico attacco alle vacanze di Napolitano, dato che più quotidiani rilevavano nei giorni scorsi l’uso del Falcon 900 dell’Aeronautica militare per raggiungere Bolzano e la scorta rinforzata anche dalle unità locali di carabinieri e polizia a disposizione durante la vacanza altoatesina del presidente emerito e della sua famiglia. Prassi peraltro prevista dal protocollo.
Interviene Karl Zeller del Gruppo per le Autonomie – Psi – Maie del Senato – per criticare quanto pubblicato dal blog di Grillo a firma del deputato Fraccaro sulle vacanze in Trentino-Alto Adige/Südtirol. Zeller denuncia “la degenerazione di una forza politica estranea ad ogni principio proprio di un corretto confronto politico. I sudtirolesi sono comunque orgogliosi di avere come ospite il Presidente emerito Napolitano, un grande uomo di Stato che da sempre si è contraddistinto per la sua sensibilità nei confronti delle minoranze linguistiche e delle autonomie. Credo anche –conclude Zeller– che uno statista come Giorgio Napolitano che ha dato tanto al Paese e all´Europa, abbia il diritto di poter trascorrere le sue vacanze in tranquillità senza essere disturbato da Grillo e il suo entourage, sempre in cerca di polemiche strumentali.
Interviene anche il presidente della Giunta provinciale altoatesina Arno Kompatscher che si dice “rammaricato per le speculazioni sorte attorno al soggiorno altoatesino di Napolitano”.

Foto, Giorgio Napolitano e la moglie Clio a Sesto Pusteria

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com