Politica Ultime Notizie

Muore a Roma il politico e giurista Stefano Rodotà

23 Giugno 2017

author:

Muore a Roma il politico e giurista Stefano Rodotà

Nel 2013 fu candidato, non eletto, per l’elezione del presidente della Repubblica.

È morto a Roma all’età di 84 anni il politico e giurista Stefano Rodotà. Il noto difensore dei diritti civili e della Costituzione era nato a Cosenza nel 1933. Nel 1955 si laureò in Giurisprudenza alla Sapienza di Roma. Dopo aver fatto parte del Partito Radicale, nel 1979 entrò in Parlamento come indipendente nelle liste del Pci. Successivamente fu rieletto nel 1987 e nell’89 approdò al Parlamento europeo e aderì al Pds tra le cui file fu nuovamente eletto nel 1992. Durante il primo governo Prodi, nel 1997, Rodotà divenne primo presidente dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali, mentre l’anno successivo prese in carico la presidenza del Gruppo di Coordinamento dei Garanti per il diritto alla riservatezza della Ue, che abbandonò nel 2002. Nel 2013 fu candidato, non eletto, per l’elezione del presidente della Repubblica. Lascia la moglie Carla e due figli.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *