Politica Ultime Notizie

Il Centrodestra ha vinto il primo round, è comunque presto per cantare vittoria

26 Giugno 2017

author:

Il Centrodestra ha vinto il primo round, è comunque presto per cantare vittoria

Renzi ieri ha perso una battaglia, ma il Centrodestra non è ancora coeso come dovrebbe.

Il Centrodestra ha stravinto le elezioni comunali appena concluse, ben 16 capoluoghi di provincia sono passati al centrodestra, mentre i militanti del centrosinistra devono accontentarsi di 6. Evidentemente l’asse Forza Italia-Lega-Fratelli d’Italia ha convinto molti elettori scontenti o indecisi del Movimento 5 Stelle, che al secondo turno hanno optato per il candidato sindaco sostenuto dal Centrodestra. Magari il Centrodestra unito potrebbe anche arrivare a Palazzo Chigi, ma considerando la situazione politica tra i vari leader da Berlusconi a Salvini e Meloni, non è così semplice. Secondo Berlusconi il centrodestra potrebbe tornare a guidare il Paese sulla base di un programma condiviso e di una coalizione fra forze politiche diverse, basandosi su un chiaro profilo liberale, moderato e cristiano, secondo il modello di centro-destra vincente in tutt’Europa. Insomma, un modello diverso rispetto alla linea “sovranista” e lepenista, anti-euro, che non segue il solco del Partito popolare europeo (Ppe). Inoltre Berlusconi vorrebbe rinunciare al maggioritario per tornare alle urne con il sistema proporzionale. Cosa non semplice, anche perché non basterà convincere Renzi. Anche Salvini non pare per nulla entusiasta di un sistema proporzionale. Esattamente come la leader di Fratelli d’Italia che punta alle urne subito. È vero, Renzi ieri ha perso una battaglia, ma il Centrodestra non è ancora coeso come dovrebbe e come sappiamo in politica è meglio non fare previsioni azzardate.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com