Politica Ultime Notizie

Bolzano. Legge elettorale, accordo Pd e Svp, critici i Verdi, Freiheitlichen e Südtiroler Freiheit

9 Maggio 2017

author:

Bolzano. Legge elettorale, accordo Pd e Svp, critici i Verdi, Freiheitlichen e Südtiroler Freiheit

Vertice Pd Svp blinda il testo elaborato dalla Commissione.

La legge andrà in Consiglio provinciale domani, dopo che Svp e Pd hanno concordato l’atteggiamento da tenere di fronte agli attacchi delle opposizioni che hanno ben preparato tre relazioni. Ieri pomeriggio –lunedì 8 maggio- si è svolto nella sede della Svp un incontro tra i massimi rappresentanti dei due partiti, l’Obmann Philipp Achammer, il presidente della Provincia Arno Kompatscher, il capogruppo Dieter Steger e il relatore della norma Sepp Noggler da una parte, dall’altra la segretaria Liliana Di Fede con la sua vice Madia Mazzardis, i due membri del Consiglio provinciale Christian Tommasini e Roberto Bizzo e Carlo Costa della segreteria nazionale del Pd. “La questione del ladino – ha detto di Fede – è stata confermata: nel caso non venga eletto nessuno sarà cooptato il ladino con più preferenze a cui cederà il posto uno dello stesso partito”.

Restano tuttavia profondi i dissensi con l’opposizione, benché la soglia di sbarramento e l’elezione su liste bloccate siano state stralciate. Ulli Mair (Freiheitlichen) ribadisce che una vera riforma avrebbe dovuto prevedere l’elezione diretta del Presidente della Provincia e propone l’abbassamento a 20mila Euro il tetto di spesa per ogni candidato. Dissentono pure sulle quote rosa giudicate “Ingiuste”, mentre i Verdi vorrebbero che fosse istituita la “Landeshauptfrau”, ovvero la vice presidente nel caso in cui il governatore sia di sesso maschile.

Domani la legge approderà dunque in consiglio. Ma dopo l’accordo deciso ieri tra Svp e Pd sembra improbabile che gli emendamenti proposti abbiano una qualche probabilità di successo.

 Foto, Josef (Sepp) Noggler, Svp relatore della norma

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *