Cultura & Società Ultime Notizie

ORDINE DEI COMMERCIALISTI, LA CAMPAGNA CONTRO GLI «ABUSIVI» ARRIVA IN PROCURA

27 Aprile 2017

author:

ORDINE DEI COMMERCIALISTI, LA CAMPAGNA CONTRO GLI «ABUSIVI» ARRIVA IN PROCURA

IL 15 MAGGIO INCONTRO A PALAZZO DI GIUSTIZIA   

Incontro con il Procuratore insieme ai Consulenti del lavoro per iniziare un percorso a tutela della professione. Lanciata la campagna «Scegli un commercialista iscritto all’Ordine»

Bolzano. Dalle pagine dei quotidiani alla Procura della Repubblica. La campagna dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bolzano contro gli «abusivi» e per la promozione dei «professionisti doc» non ha confini. Il tema è stato al centro dell’Assemblea ordinaria convocata mercoledì 26 aprile al MEC della Fiera. Dopo aver presentato ai colleghi presenti (oltre trecento, quindi la metà degli iscritti) la campagna informativa che verrà pubblicata sui principali quotidiani altoatesini, il presidente dell’Ordine Claudio Zago ha annunciato anche un incontro in programma il prossimo 15 maggio alla Procura della Repubblica concesso dal Procuratore capo.

«Un’azione comune contro gli abusivi»

«Ci stiamo coordinando per un’azione comune contro i cosiddetti abusivi – ha annunciato Zago – anche alla luce della recente sentenza (ma la giurisprudenza si sta consolidando in tal senso) della Corte di Cassazione (la numero 14.815 del 27 marzo 2017). Un’azione importante, soprattutto in stagione di Dichiarazione dei redditi e Modello 730. Il 15 maggio sarò con il Presidente dei Consulenti del lavoro, in Procura della Repubblica, per iniziare, con il signor Procuratore, un percorso a tutela della nostra Professione». «Per evitare liti e contenziosi il primo passo è affidarsi a professionisti certificati, gli abusivi arrecano un danno a tutta la società» spiega Claudio Zago, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. «Dichiarazione dei redditi e 730 sicuri, scegli un commercialista iscritto all’Ordine» è il messaggio della campagna pubblicitaria che comparirà in questi giorni. Il presidente invita i contribuenti scegliere un commercialista iscritto all’Ordine di Bolzano. Controllare è Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bolzano Kammer der Wirtschaftsprüfer und Steuerberater der Provinz Bozen semplice: basta consultare l’albo professionale online sul sito www.commercialistibolzano.org.

Un Ordine in salute quello altoatesino. Alla data del 18 aprile 2017 gli iscritti erano 694. Nel solo 2016 ci sono state 38 nuove iscrizioni 14 cancellazioni, di cui 10 per cessazione dell’attività, e 3 per decesso, Tony Nicolussi, Alois Winkler Alois e Konrad Thaler, ricordati dall’assemblea con un momento di raccoglimento.

I numeri nella relazione del presidente Zago    

Nella relazione del presidente anche lo stato di salute dell’economia altoatesina. «Per quanto riguarda i dati messi a disposizione dalla Sezione Fallimentare del Tribunale di Bolzano nel 2016 il Tribunale di Bolzano ha dichiarato 56 fallimenti contro i 65 del 2015 – ha ricordato Zago -. il settore più penalizzato, anche nel 2016, risulta essere stato quello delle Costruzioni (con 14 fallimenti), seguito dal Commercio (con 10 fallimenti). Inoltre sono state ammesse 4 procedure di concordato preventivo (contro le 15 del 2015)». Infine il 2016, è stato il migliore anno dell’ultimo decennio, per il numero di fallimenti dichiarati. «Non possiamo certo rallegrarci visto che l’incidenza di tali procedure colpisce ancora circa 1,3 imprese ogni 1000», ha però commentato Zago.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *