Politica Ultime Notizie

Bolzano. Riqualificazione Via Alto Adige, sempre più vicina.

19 Aprile 2017

author:

Bolzano. Riqualificazione Via Alto Adige, sempre più vicina.

 

L’inizio dei lavori in Via Renon dove sarà spostata la stazione delle autocorriere.

Sono state aperte ieri le buste con le offerte alla gara per l’assegnazione del diritto di attuare il piano di riqualificazione urbanistica di Via Alto Adige, Via Perathoner, Viale Stazione e Via Garibaldi. L’incontro si è svolto nella sede comunale di Via Lancia, presenti la capo ripartizione comunale Ulrike Pichler, assistita dal segretario generale Antonio Travaglia, e per la Khb srl il rappresentante della Khb srl Heinz Peter Hager e Peter Malsiner.

L’unico carteggio pervenuto è stato quello della società Khb srl, emanazione del colosso austriaco Signa guidato da Renè Benko. L’assenza di altri concorrenti non è stata una sorpresa perché il progetto è ormai in fase avanzata e non sarebbe stato facile per altre società immobiliari inserirsi nella corso rispettando le condizioni fissate dal Comune. Tra 70 giorni sarà perfezionato il contratto e poi partiranno i lavori. Sono in ballo ancora i ricorsi pendenti di Unione commercio e di City Center. Grande la soddisfazione del fiduciario di Benko per essere arrivato a concludere l’importante operazione. “Diventiamo finalmente proprietari delle aree per l’attuazione del nostro progetto – commenta Hager dopo la verifica del carteggio. “Siamo i soli ad aver partecipato alla gara? Sapevamo di aver fatto una proposta importante per la città”. L’offerta è di 99,1 milioni di Euro, 14,1 per i compendi oggetto della gara, 84,5 per la valorizzazione commerciale consentita. Dalla cifra saranno scalati circa 27,2 milioni per le infrastrutture comprensivi del nuovo tunnel sotto Via Alto Adige. Il resto sarà versato in varie scadenze nelle casse comunali.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *