Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Quindici minori somali costretti a dormire per strada.

16 Aprile 2017

author:

Bolzano. Quindici minori somali costretti a dormire per strada.

Bolzano. Quindici minori somali costretti a dormire per strada.

“Assb del tutto inesistente, denuncia Antenne Migranti, ci hanno chiuso la porta in faccia.”

Quindici minori somali, 12 maschi e 3 femmine,  che avrebbero dovuto essere accolti e protetti dalla istituzioni, nei giorni scorsi erano allo sbando e per alcune notti hanno dormito per strada. La denuncia è dell’Associazione Antenne Migranti che si occupa di monitorare gli spostamenti dei profughi lungo la rotta del Brennero. Il gruppo dei minori è stato avvicinato dai volontari della Antenne Migranti e da venerdì hanno trovato ospitalità in una chiesa. “Arrivano dalla Somalia e alcuni di loro sono in viaggio da due anni Sono tutti passati per i campi di detenzione in Libia. Molti di loro portano sul loro corpo i segni delle percosse, per non dire di altri maltrattamenti.” Per aiutarli, riferiscono i volontari di Antenne “abbiamo cercato invano un servizio che se li prendesse in carico. Assb è stata del tutto inesistente, il servizio di integrazione sociale avrebbe il dovere di prendersene cura, ma nessuno ci ha ricevuto Siamo stati due volte negli uffici e ci hanno chiuso la porta in faccia. Le segnalazioni scritte sono state ignorate. Fortunatamente da venerdì hanno trovato da dormire in una chiesa.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *