Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Ferito un giovane brutalmente aggredito nei pressi del Palasport.

10 Aprile 2017

Bolzano. Ferito un giovane brutalmente aggredito nei pressi del Palasport.

Rissa violenta dopo il Festival studentesco.

Il Festival studentesco si era concluso intorno a mezzanotte in un clima di entusiasmo e di divertimento. La ventisettesima manifestazione che vede le scuole superiori di Bolzano sfidarsi con spettacoli musicali, di teatro, pittura, ha manifestato quest’anno una competitività straordinaria con una partecipazione da record. Sabato sera, per la finale, il Palasport era gremito con quattromila persone tra studenti, insegnanti e genitori a fare il fifo. Tutto all’insegna dell’allegria e della competitività festosa. Premiati quest’anno gli studenti del liceo scientifico Torricelli, con uno scarto di oltre 70 punti sul Pascoli, ma anche le altre scuole hanno mostrato spettacoli brillanti e originali e in generale un livello artistico molto alto.

Tutto doveva finire all’insegna dell’allegria, e invece no, un bruttissimo episodio messo in scena da sei violenti ha concluso la serata con un ragazzo ferito e l’intervento della Polizia.

Alla fine della serata, nei pressi del Palasport, sei ragazzi si sono avventati contro un gruppetto di giovani del tutto pacifici con la chiara intenzione di provocare. Uno ha preso a calci la bicicletta di un giovane che insieme ad altri si stava lentamente allontanando per recarsi in pizzeria a concludere la serata. Altri hanno cominciato a urlare con insulti e accuse del tutto gratuite con l’unico scopo di arrivare alle mani. Un ragazzo è stato preso a calci e pugni e con una catena, almeno così pare, è stato colpito violentemente al viso al punto da fratturargli la mandibola. Mentre veniva dato l’allarme, i violenti se la sono svignata. Dopo pochi minuti è arrivata la Croce Rossa e una Volante della Polizia. È stata sporta denuncia e una dettagliata descrizione dei fatti. Le indagini sono in corso e la Polizia ritiene ci siano buone probabilità di identificare i violenti.

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *