Cronaca Ultime Notizie

La Camera di commercio informa: chiusura del traforo stradale dell’Arlberg da aprile a ottobre.

6 Marzo 2017

author:

La Camera di commercio informa: chiusura del traforo stradale dell’Arlberg da aprile a ottobre.

Dal 24 aprile al 2 ottobre 2017 verrà chiuso per opere di risanamento il traforo stradale dell’Arlberg che collega le regioni austriache Tirolo e Vorarlberg. La Camera di commercio informa sulle disposizioni in vigore sui percorsi alternativi.

Il traforo stradale dell’Arlberg resterà chiuso per opere di risanamento dal 24 aprile al 2 ottobre di quest’anno. Le autovetture e il traffico leggero potranno deviare per il Passo dell’Arlberg. Il traffico merci internazionale invece, fatta eccezione per quello con destinazione o partenza nella zona, viste le capacità limitate della strada alpina sarà dirottato per lunghe deviazioni ad ampio raggio.
Per tutto il periodo di chiusura del traforo, sul percorso alternativo della L197 del Passo dell’Arlberg varranno le seguenti regolamentazioni:
Autovetture, autobus, camper e furgoncini potranno transitare per il Passo.
Per autovetture con rimorchi di peso complessivo fino a 750 chilogrammi non ci saranno limitazioni dal 24 aprile al 30 giugno 2017. Dal 1° luglio al 2 ottobre 2017 non potranno invece transitare di sabato e domenica e il 15 agosto (Ferragosto), dalle ore 9.00 alle ore 17.00.
Autocarri con rimorchio o semirimorchio non potranno transitare per il Passo dell’Arlberg. Fanno eccezione i trasporti con destinazione e partenza locale che potranno passare dalle ore 22 di domenica alle ore 9 di sabato, festività escluse. Nei giorni festivi è previsto un divieto di transito dalle ore 00.00 alle ore 22.00. Per destinazioni o partenze locali si intende il carico o scarico nelle seguenti regioni: tutti i comprensori di Vorarlberg, i circondari Lago di Costanza, Costanza, Sigmaringen, Tuttlingen, Schwarzwald-Baar, Rottweil, i cantoni San Gallo, Turgovia, Appenzello Interno, Appenzello Esterno, Glarona e le province di Bolzano, Trento e Belluno.

In foto: un grafico trasporti con destinazione o partenza locale/c-WKO    

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *