Cultura & Società Ultime Notizie

Bressanone. Giornata delle porte aperte alla Teologia.

14 Marzo 2017

author:

Bressanone. Giornata delle porte aperte alla Teologia.

Nella giornata odierna circa 300 maturandi hanno partecipato al TheoTag – Giornata delle porte aperte alla Teologia presso lo Studio Teologico Accademico di Bressanone, una giornata informativa sulla varietà delle vocazioni e degli incarichi nella Chiesa.   

Durante il saluto introduttivo di questa giornata il vescovo Ivo Muser ha descritto Josef Mayr Nusser come un uomo dal senso critico che “oggi ha molto da dirci”. In seguito il presule ha risposto a una serie di domande durante gli incontri con i maturandi: dall’omosessualità al celibato fino ad arrivare alla domanda sul perché egli sia così affascinato dall’essere cristiano e sacerdote. “Sinceramente non mi aspettavo che il vescovo rispondesse alle nostre domande in modo così aperto”, ha commentato un maturando della Val Pusteria. Anche negli altri workshops ci sono state discussioni molto vivaci, come ad esempio negli incontri con suor Reinhilde Oberparleiter e il canonico regolare di S. Agostino Karl Blasbichler. Inoltre ci sono state delle discussioni vivaci con i seminaristi, i sacerdoti e gli studenti di teologia. Anche l’incontro con l’assessore Martha Stocker sul tema “in politica da cristiana” è stato molto interessante. Molto successo hanno riscosso l’incontro con don Robert Anhof che ha parlato della sua esperienza con i detenuti e quello con Maria Delago che insieme a Simon Walter hanno parlato del tema “costruire la Chiesa CON i giovani”.

Nel suo intervento don Paolo Renner si è posto la domanda se le religioni generano pace o violenza, portando numerose esperienze ed esempi positivi di convivenza tra religioni. Allo stesso tempo ha spiegato anche le differenze tra Islam e islamismo, spiegando il motivo per cui nell’islamismo la concezione sia più politica ed economica che religiosa. “Il sesso e la Chiesa: un difficile rapporto”, è stato il tema dell’intervento di p. Martin Lintner. “Prima di venire all’incontro non potevo immaginare di poter parlare così apertamente con un padre e professore su questo tema”, ha commentato una studentessa che prima di oggi pensava che questo tema fosse un tabù per la Chiesa.

“Profughi, migrazione e integrazione” è stato il tema affrontato da Leonhard Voltmer e Sandro Tarter, mentre Ancilla Lechner, assistente religiosa ospedaliera, ha parlato sul tema “La morte affascina”. “Il passaggio nella nuova vita è il momento in cui si toccano cielo e terra”, ha affermato Ancilla Lechner, la quale ha parlato soprattutto di rituali e della sua esperienza pratica come assistente religiosa ospedaliera.

La Giornata informativa si è conclusa con un pranzo comunitario in cui è stato dato un giudizio sugli incontri seguiti e sulle esperienze che si porteranno a casa gli studenti da questo TheoTag.

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *