Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Manutenzione straordinaria per le passerelle pedonali di viale Europa.

30 Marzo 2017

author:

Bolzano. Manutenzione straordinaria per le passerelle pedonali di viale Europa.

I lavori dureranno tre mesi e comporteranno la chiusura al passaggio pedonale.  

Le passerelle pedonali di viale Europa/via del Ronco costruite nei primi anni ’80 secondo i dettami urbanistico-viabilistici in voga allora, ad oltre 30 anni dalla loro realizzazione necessitano di un importante intervento di manutenzione straordinaria. Stamane l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano Luis Walcher ha illustrato con il responsabile dell’Ufficio comunale Infrastrutture e Arredo Urbano Mario Begher, le modalità e le caratteristiche tecniche di tale intervento.

Durata dei lavori circa 3 mesi (riapertura ad inizio giugno) per un costo complessivo di 337.000 Euro oltre all’IVA. Le passerelle pedonali rimarranno chiuse per tutta la durata dei lavori. Saranno comunque segnalati i percorsi alternativi per accedere a tutti i fabbricati attigui. Per alcune fasi lavorative particolari da effettuarsi di giorno al di sopra delle carreggiate o dei marciapiedi, per motivi di sicurezza si procederà con locali restringimenti di corsia o dei marciapiedi. La zona al di sotto delle passerelle sarà interdetta sia al transito pedonale, che alla sosta dei motoveicoli.

“L’intervento di manutenzione straordinaria -ha detto l’Ass. Walcher- si è reso necessario a fronte del cattivo stato di conservazione del sistema di smaltimento delle acque piovane delle passerelle. Oltre ad una nuova impermeabilizzazione, previsti anche la  riverniciatura delle travi in acciaio e lavori di miglioria della sicurezza e potenziamento dell’ illuminazione esistente. Vogliamo inoltre migliorare – ha aggiunto Walcher- anche l’aspetto estetico delle passerelle e, una volta completato il risanamento, metteremo a disposizione gli spazi murari ai giovani writer bolzanini del progetto Murarte che avranno così la possibilità di dare forme e colore a questa infrastruttura”.

L’ing. Berger ha ricordato che gli interventi strettamente necessari, sulla base del progetto firmato dal tecnico comunale Stefano Stringari,  riguardano  in particolare la posa di una nuova guaina di impermeabilizzazione, un nuovo tappeto di usura con conglomerato bituminoso, la sostituzione delle attuali griglie in acciaio con altre più robuste in ghisa, la sostituzione degli scarichi piovani laterali, la ravvivatura di tutte le parti a vista,  l’applicazione di una nuova pittura fotocatalitica su tutte le strutture in cemento armato a vista,  la riverniciatura  di tutte le travi in acciaio portanti degli impalcati e tutti i corrimano delle rampe pedociclabili e un nuovo sistema di drenaggio. Previsti anche interventi atti a migliorare la sicurezza delle passerelle con l’ installazione in testata a tutti i parapetti di una nuova copertura prefabbricata in cemento. Saranno realizzati inoltre  interventi di potenziamento dell’illuminazione esistente con un nuovo punto luce (lungo la passerella EST) e sostituendo otto dei pali luce con pali più alti che andranno ad illuminare direttamente i percorsi pedociclabili lungo tutte le passerelle.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *