Italia Ultime Notizie

Sospesi dal servizio i Carabinieri accusati del decesso di Stefano Cucchi.

24 Febbraio 2017

author:

Sospesi dal servizio i Carabinieri accusati del decesso di Stefano Cucchi.

Provvedimento disposto dal Comando generale dell’Arma a titolo precauzionale. 

I tre Carabinieri accusati della morte di Stefano Cucchi e per i quali la Procura della Repubblica di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio per omicidio preterintenzionale, sono stati sospesi dal servizio. Secondo fonti stampa altri due militari risulterebbero imputati di calunnia e falso. Come riferisce “La stampa” due Carabinieri sarebbero stati sospesi dal Comando generale dell’Arma, mentre il terzo rinviato a giudizio, sarebbe stato sospeso dal Ministero della Difesa su richiesta del medesimo Comando, poiché graduato. In ogni caso si tratterebbe di una misura precauzionale.

Come riferisce la “La Stampa” secondo l’accusa i tre Carabinieri sospesi sarebbero responsabili del pestaggio che il giovane ha subito e che ne determinò la morte, una settimana dopo, nell’ospedale “Sandro Pertini” di Roma. Per gli altri due Carabinieri per i quali è stato chiesto il rinvio a giudizio per calunnia il Comando Generale non ha ancora adottato alcun provvedimento.

Naturalmente bisognerà attendere la fine del processo e fino ad allora vige il principio “in dùbio pro rèo”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *