Cronaca Ultime Notizie

Merano. Consulta Giovani, Daniele Di Lucrezia rieletto Presidente.

19 Febbraio 2017

author:

Merano. Consulta Giovani, Daniele Di Lucrezia rieletto Presidente.

Venerdì scorso presso la Sala del Consiglio Comunale di Merano sono stati rinnovati gli organi di Presidenza, Vicepresidenza e Consiglio direttivo della Consulta Giovani.

Daniele Di Lucrezia, che dal febbraio del 2016 era presidente della Consulta Giovani di Merano, è stato riconfermato per un altro anno. La Consulta Giovani si è riunita venerdì scorso presso la Sala del Consiglio Comunale di Merano. In quell’occasione i membri della Consulta oltre a discutere dello Statuto della Consulta hanno anche rinnovato gli organi di Presidenza, Vicepresidenza e Consiglio direttivo, giunti ormai al termine del loro primo mandato. Per Presidenza inerente il mandato 2017-’18 si sono proposti Nataša Vasić e Daniele Di Lucrezia. Di Lucrezia è stato rieletto con 11 preferenze contro 7. Johanna Erlacher, una giovane nominata dai Centri giovani in lingua tedesca ed entrata nella Consulta solo da pochi mesi, fungerà da Vicepresidente. Per il Consiglio direttivo sono invece saliti in carica, in ordine di preferenza: – Philipp Genetti con 12 preferenze; Nábila N. Joárder con 11 preferenze; Francesco Tirello con 11 preferenze e Darien Di Blasio con 9 preferenze.

Personalmente mi ritengo molto soddisfatto! Andando oltre l’apparenza, per me questa non era una normale e semplice elezione, bensì la consideravo più una valutazione: da febbraio 2016, nelle vesti di Presidente, ho fatto un buon lavoro? La prima fiducia che mi è stata data, l’ho meritata?
Bene, questa rielezione è stata la risposta che cercavo! Sono molto contento anche della squadra che mi affiancherà: la mia nuove vice è molto motivata e si è già stabilito un buon rapporto d’intesa tra di noi; il Consiglio direttivo invece è rimasto pressoché invariato ad eccezione dell’entrata di Darien Di Blasio, nel quale ripongo molta stima e fiducia,
scrive Daniele Lucrezia in un post pubblicato su facebook, rimarcando che l’anno passato è stato più che altro un anno di “avviamento” della Consulta Giovani meranese. Infatti, mentre l’anno scorso l’obiettivo era quello di “farci conoscere”, quest’anno la parola d’ordine sarà CONCRETEZZA, scrive ancora Di Lucrezia, ponendo l’accento sul fatto che anche il 2017 sarà un altro anno di impegno, responsabilità, entusiasmo, ma soprattutto di soddisfazioni e concretezza.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *