Cronaca Ultime Notizie

INPS: rinnovati i vertici regionali.

24 Febbraio 2017

author:

INPS: rinnovati i vertici regionali.

Il direttore Marco Zanotelli è stato confermato per altri tre anni al vertice dell’Inps della Regione Trentino Alto Adige/Südtirol. Il Presidente Boeri e il nuovo direttore generale Gabriella di Michele hanno firmato, nella giornata di ieri, il provvedimento di nomina.   

Il direttore Zanotelli ha rivisto anche la sua squadra nominando Helmut Warasin direttore a Bolzano e Stefano Zabotto a Trento. Funzioni manageriali di rilievo per i dirigenti Veronika Meraner, Andrea Bohuny e Claudio Floriddia.    

“Le sfide che abbiamo davanti sono di grande rilievo. I numeri sono enormi, l’INPS – afferma Zanotelli – gestisce in regione un flusso finanziario di  9 miliardi di Euro tra entrate e uscite.  

In particolare – aggiunge il direttore – riusciremo a completare la riforma territoriale dell’Inps in Alto Adige. Si tratta di un progetto a cui tengo molto – dichiara Zanotelli – è questo un progetto pilota a livello nazionale che vede in Alto Adige l’apertura di più punti territoriali anche congiunti con i servizi erogati dalla Provincia autonoma di Bolzano. Questo progetto, unico nel contesto nazionale, non sarebbe stato possibile – conclude Zanotelli – senza la grande collaborazione del Presidente Arno Kompatscher e la determinazione dell’Assessora Martha Stocker, che ne sta seguendo giorno per giorno l’evoluzione. L’obiettivo comune è quello di fornire ai cittadini altoatesini servizi sempre più all’avanguardia e più vicini ai cittadini”. Il primo punto Inps territoriale sarà aperto prima dell’estate a Vipiteno grazie anche alla forte collaborazione con il sindaco, Fritz Karl Messner.   

Il direttore Zanotelli, inoltre, ricoprirà un ruolo importante a Bruxelles per l’ armonizzazione tra i vari Paesi europei delle norme sulle politiche del lavoro e della previdenza.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *