Politica Ultime Notizie

Bolzano. Un seggio premio ai ladini in Consiglio provinciale?

4 Febbraio 2017

Bolzano. Un seggio premio ai ladini in Consiglio provinciale?

No di Renzo Caramaschi e Sandro Repetto nella riunione del Consorzio dei Comuni.

No al seggio garantito per un consigliere ladino a scapito di altri partiti, e a vantaggio della SVP. Il Consorzio dei Comuni , che si è riunito ieri – 3 febbraio – era chiamato a dare il suo parere – consultivo – sul disegno di legge “Disposizioni sull’elezione del consiglio provinciale, del presidente della Provicia e sulla composizione ed elezione della giunta provinciale.” Il sindaco Renzo Caramaschi e l’assessore Sandro Repetto hanno votato contro. Astenuti Alessandro Bertinazzo, sindaco di Bronzolo e Guido Bocher, sindaco di Dobbiaco. Tra le novità previste c’è la norma che cambia le modalità di elezione di almeno un consigliere ladino. La legge ora in vigore prevede che , in caso di mancata elezione, un ladino entra comunque in consiglio al posto dell’ultimo eletto della propria lista, ovvero quella della Svp. Con la proposta di legge salterebbe in favore del ladino il consigliere provinciale “eletto con l’ultimo dei resti”.

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *