Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Presentati i nuovi impianti tecnologici del centro multisportivo Sillcenter.

9 Febbraio 2017

author:

Bolzano. Presentati i nuovi impianti tecnologici del centro multisportivo Sillcenter.

Tecnologia all’avanguardia per una struttura molto utilizzata per le attività sul ghiaccio.   

L’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano Luis Walcher, ha presentato i nuovi impianti tecnologici e di adeguamento alle norme di prevenzione incendi del centro multisportivo Sillcenter. Un intervento per una spesa di oltre un milione di Euro per dotare le due piste di ghiaccio della Sill (quella piccola esterna e quella regolamentare interna al coperto) di tecnologia moderna, funzionale e rispettosa dell’ambiente.

Con soddisfazione l’Ass. Walcher ha sottolineato come i lavori effettuati dalla Ripartizione Lavori Pubblici del Comune si siano conclusi nei tempi previsti, ovvero nel periodo di “fermo” dell’attività sul ghiaccio tra maggio e ottobre. Questo in considerazione del grande “gioco di squadra” tra tutti coloro che in qualche modo sono stati impegnati nei lavori. Tra questi il Comune di Renon sul cui territorio insiste l’impianto sportivo bolzanino, molto utilizzato dalle società di hockey su ghiaccio e pattinaggio artistico, ma anche dal pubblico. Un impianto gestito dalla cooperativa Oasis,  già messo in sicurezza dal pericolo frane e il cui accesso stradale è stato almeno in parte sistemato e comunque reso più sicuro. La nuova galleria da e verso Sarentino, ha ulteriormente migliorato la situazione sicurezza per chi in particolare vuole raggiungere il centro città, provenendo dalla Sill/Castel Novale.

Presso la zona sportiva in questione, situata nel Comune di Renon,  è stato necessario sostituire gli impianti frigoriferi per la generazione del freddo (per gestione di due piste di pattinaggio), nonché la cabina di consegna del’energia elettrica da parte dell’ente fornitore e cabina elettrica per l’utenza. “Allo scopo -ha sottolineato il direttore dell’Ufficio Manutenzione, Gestione degli Impianti Sportivi del Comune Sergio Berantelli- è stato realizzato un nuovo edificio interrato contenente i locali tecnicoimpiantistici e i  servizi. Le principali lavorazioni hanno pertanto riguardato in particolare gli impianti termoidraulici, l’mpianto rete idranti ed estintori e l’ impianto di riscaldamento (per nuovi servizi igienici, l’alimentazione idrica, l’Impianto frigorifero del tipo a basso contenuto di ammoniaca).

“L’impianto – ha detto ancora l’arch. Berantelli,  realizza il congelamento delle platee tramite la circolazione forzata, a mezzo di pompe centrifughe, di una miscela incongelabile acqua/glicole inviata ad una temperatura tra -5°C e -10°C. Per quanto riguarda gli impianti elettrici, è stata predisposta  una cabina  primaria in media tensione di consegna e un locale con 4 gruppi di misure. Realizzata inoltre una cabina elettrica utente in media tensione, quadro elettrico generale, nuove linee di alimentazione, implementazione illuminazione di emergenza, installazione di un impianto di allarme ed evacuazione. Nuove le Infrastrutture (acque nere dei nuovi servizi igienici, acque bianche, alimentazione acqua dal pozzo) e le opere edili (nuovo edificio, rinforzo parete esterna).

Nel corso di un sopralluogo con i tecnici ed i rappresentanti dei mass media, l’Assessore Walcher ha ricostruito le vicende di un impianto, la Sill, che per certi aspetti ha fatto la storia dello sport sul ghiaccio bolzanino. Da qualche anno di proprietà del Comune, il centro multisportivo Sill è la casa sia dell’hockey, con l’attività agonistica soprattutto giovanile, ma anche del pattinaggio artistico e di tutte le altre discipline legate al ghiaccio.

L’intervento realizzato dal Comune ha portato ad un adeguamento alle norme di prevenzione incendi previsti per “locali di pubblico
spettacolo – impianti sportivi” con  lo spazio riservato agli spettatori sulle tribune di 248 unità (con idonee vie di uscita). Sistemate le vie di uscita riservate all’attività sportiva, adeguati gli Impianti di rilevazione, segnalazione ed allarme, nonché i mezzi e gli impianti estinzione incendi.

Dati tecnici

Responsabile di Progetto: Comune di Bolzano – Ing. Georg Gschliesser
Progettisti: Ing. Alessandro Ferro e p.i. Martin Schweigkofler
Direzione Lavori Opere Edili ed Impianti: Comune di Bolzano – Arch. Sergio Berantelli,
geom. Renato Meoli, p.i. Mirco Boschetti
Direzione Lavori Statica e Contabilità Lavori: ing. Markus Hesse
Collaudo Statico e Tecnico Amminsitrativo: ing. Giovanni Benussi
Collaudo Antincendio: p.i. Stefano Pezzetta
Esecuzione Lavori: Ditta Bettiol Srl – Sede legale Bolzano (BZ), Sede amministrativa
Villorba (TV)
Importo Lavori: € 932.634,09 (+ Iva)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *