Italia Politica Ultime Notizie

Roma. Partito democratico, Emiliano contro Renzi, “Non rispetta lo Statuto.”

30 Gennaio 2017

author:

Roma. Partito democratico, Emiliano contro Renzi, “Non rispetta lo Statuto.”

Cerca una mediazione tra Renzi e D’Alema Roberto Speranza:”Sono due mondi che devono camminare insieme.”

Congresso necessario al più presto, attacca il governatore della Puglia Michele Emiliano che si dice pronto a candidarsi se sarà necessaria la sua disponibilità. Approfitta dell’intervista televisiva di Lucia Annunziata “In 1/2” per ribadire la necessità del congresso del Pd. “Se il segretario lo nega, è lui che fa la scissione, non gli altri”, afferma Emiliano e attacca e accusa Renzi come il responsabile delle divisioni che stanno destabilizzando il partito. Sullo sfondo le parole di Massimo D’Alema che ha ventilato la possibilità di una scissione. “Chi non rispetta le regole dello statuto agisce per la scissione– ha affermato Emiliano – e chi non le sta rispettando in questo momento è il segretario del partito che dovrebbe esserne il custode e il tutore” Ha poi detto che si potrebbe anche arrivare alla forzatura legale, “le carte bollate”, per arrivare al congresso. Anche i bersaniani, benché non favorevoli sull’ipotesi di una scissione, chiedono un congresso.

Cerca di mediare Roberto Speranza, secondo il quale “se si dovesse andare al voto penso che c’è bisogno di rendere contendibile il campo del Pd e del centrosinistra. Il luogo ideale è il congresso previsto per il 2017. Se si voterà dopo il congresso potrà essere a scadenza naturale. Se si dovesse anticipare si dovranno trovare altre modalità.” Per Speranza le posizioni di Renzi e di D’Alema possono convivere. “Noi siamo il centrosinistra- afferma – per me gli avversari sono i nazionalismi, le destre, i populismi.”

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *