Esteri Ultime Notizie

Francia. Il candidato della sinistra per l’Eliseo è Benoît Hamon.

29 Gennaio 2017

author:

Francia. Il candidato della sinistra per l’Eliseo è Benoît Hamon.

L’ex ministro dell’istruzione ottiene il 58,65%, mentre il suo avversario Manuel Valls si ferma al 41,35.

Benoît Hamon ha vinto il ballottaggio delle primarie della sinistra francese per la candidatura all’Eliseo. Hamon, già ministro dell’istruzione, è rappresentante dell’ala più radicale del Partito socialista. Evidentemente i votanti hanno preferito lui a Valls che rappresenta della compagine ‘riformista’ e moderata dei socialisti. La scelta dei francesi che hanno votato è stata netta, infatti, Hamon ha ottenuto il 58,65%, mentre Valls si è fermato al 41,35. Un dato sicuramente importante, considerando che l’affluenza è stata nettamente superiore a quella del primo turno. “La sinistra alza la testa e guarda al futuro, il nostro Paese ha bisogno di una sinistra moderna e innovatrice, bisogna scrivere una nuova pagina della nostra storia. Non mi rassegno alla fatalità, il reddito universale permetterà di scegliere il lavoro invece di subirlo”, ha dichiarato Benoît Hamon dopo la vittori. Secondo i sondaggi però il Partito Socialista non avrà grandi possibilità di farcela, così dopo il primo turno delle presidenziali previste per il 23 aprile prossimo, dovrebbero andare al ballottaggio del 7 maggio il candidato del centrodestra, François Fillon, contro la leader dell’estrema destra, Marine Le Pen. Sempre secondo i sondaggi il candidato socialista potrebbe essere superato persino dall’esponente della sinistra radicale Jean-Luc Mélenchon.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *