Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Profughi “fuori quota” protestano davanti alla Questura.

16 Gennaio 2017

author:

Bolzano. Profughi “fuori quota” protestano davanti alla Questura.

Una quarantina di cittadini afgani e pachistani si sono ritrovati questa mattina per chiedere risposte alla loro domanda di protezione.

Manifestazione di protesta di un gruppo di afgani e pachistani – questa mattina – lunedì 16 gennaio – davanti alla questura di Bolzano. Dicono di aver presentato la documentazione 15 mesi fa e ancora non hanno avuto risposta. Non possono vivere nell’incertezza, con tutto quel che ne deriva e sollecitano la commissione, che non è a Bolzano, bensì a Verona, a dare loro risposta.

Il primo step in effetti si svolge presso la Questura di Bolzano che procede con la prima intervista dei migranti e raccoglie la documentazione necessaria, poi tutto viene inviato a Verona. Qualora nel frattempo fossero riscontrate irregolarità, di qualsiasi natura, non sono escluse eventuali denunce o arresti, tale documentazione viene allegata alla domanda che la commissione è chiamata a valutare prima dell’esito finale.

A Verona però i tempi si allungano, perché alla commissione convergono le pratiche dei migranti di 5 province. Nell’incertezza sui tempi qui diventa problematico trovare un lavoro, benché temporaneo, e questa situazione è esasperante per gli interessati. Non possono lavorare e quindi non hanno un soldo, ma non possono nemmeno spostarsi perché solo dopo gli accertamenti della commissione viene concesso loro una sorta di passaporto. Impossibile pertanto chiedere asilo in un altro Paese.

Nessun problema di ordine pubblico, la manifestazione si è svolta in maniera del tutto pacifica.

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *