Cultura & Società Ultime Notizie

Arriva in Alto Adige la prima 6 ore di corsa.

26 Gennaio 2017

author:

Arriva in Alto Adige la prima 6 ore di corsa.

Per la prima volta in regione la gara dedicata agli ultramaratoneti, in una speciale location: il Safety Park di Vadena. Appuntamento il 17 settembre 2017. Spazio anche a chi pratica le distanze minori, con la staffetta 6×1 ora. Iscrizioni già possibili sul sito www.6orealtoadige-suedtirol.com.

Per la prima volta nella storia del podismo locale, la regione Trentino Alto Adige/Südtirol si appresta ad ospitare una 6 ore di corsa: su iniziativa dell’ASD Dribbling Bolzano, società storica del capoluogo altoatesino, il 17 settembre prossimo andrà in scena infatti in provincia di Bolzano una ultramaratona in grado di attirare i migliori specialisti del settore.

La location è del tutto particolare: si tratta del Safety Park di Vadena (BZ), il cui anello interamente asfaltato, omologato e completamente piatto, lungo esattamente 1.050 mt, si presta particolarmente a favorire la conquista di nuovi record personali da parte di atleti e atlete partecipanti. La gara è omologata dalla Federazione Italiana Atletica leggera ed è inserita nel calendario IUTA di ultramaratona, di cui rappresenta il 15esimo Grand Prix 2017.

“Abbiamo deciso di impegnarci in questa sfida”, spiega il presidente dell’ASD Dribbling Leonardo Filippi, “perché ci siamo accorti che finora nella non solo nostra provincia, ma nell’intera regione mancava un appuntamento su circuito per ultramaratoneti: le “6 ore” sono ormai un classico nel resto d’Italia e nell’area austriaca e tedesca, e volevamo proporla anche qui”.

L’ASD Dribbling, società fondata da un gruppo di amici nel 1994 con lo scopo iniziale di diffondere la cultura dello sport, cresciuta negli anni in termini di affiliati e di attività, non dimentica però il suo obiettivo originario e intende fare spazio, nell’ambito dell’iniziativa, anche a chi si dedica alla corsa in maniera meno impegnativa. Parallelamente alla 6 ore, infatti, sulla stesso anello di gara che verrà diviso per questo in due corsie, si correrà anche una gara a staffetta, la 6×1 ora, riservata a squadre di 6 partecipanti – femminili, maschili o miste – composte da appassionati di corsa maggiorenni, in possesso di certificazione medica di idoneità agonistica, i quali si daranno il cambio al termine di ogni frazione di un’ora.

Sono previsti ricchi premi sia per i primi classificati alla gara individuale che per le staffette più veloci: i primi cinque classificati della gara individuale maschile e femminile riceveranno premi in denaro, mentre le prime cinque squadre classificate nella staffetta saranno premiate con prodotti offerti dai numerosi sponsor della gara. Nell’organizzazione della manifestazione, l’ASD Dribbling Bolzano ha infatti coinvolto numerose aziende, soprattutto locali, che sostengono con piacere e convinzione questa giornata di sport, patrocinata dal Comune di Vadena: da Südtirol Bank e Südtirol VITA a Sportler, dal Centro di Terapia Riabilitativa CTR a Pinum Sport, Bonadio Costruzioni, Isolazioni termiche Bonetti Raffaele, Camper Service, CTM Agrofair, Nuova carrozzeria Druso, Ghima-life to things, GM Service, Hermann Achmüller Sportswear, Pizzeria La Grolla, Imbis Kampill, Pizzeria Zodiaco, Arte Ortopedica, SEPI Segnaletica stradale. Markas e Bitumisarco. La gara gode del patrocinio dei comuni di Vadena e Bolzano.

È già possibile iscriversi alla gara – fino al 28 febbraio con il prezzo agevolato di 35 e per la individuale e di 60 € per la gara a squadre – visitando il sito www.6orealtoadige-suedtirol.com.

Foto “img cover”: Neu in Südtirol: Ein 6-Stundenrennen im Safety Park Pfatten.    

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *