Cultura & Società Ultime Notizie

“Uno studio che fa piena luce sull’abusivismo nel turismo” fenomeno anche in Alto Adige – Richiesta rettifica

28 Ottobre 2016

author:

“Uno studio che fa piena luce sull’abusivismo nel turismo” fenomeno anche in Alto Adige – Richiesta rettifica

Rettifica richiesta da Giorgio Piha secondo quanto previsto dalle norme sulla stampa, ex art. 8 L. 47 del 08/02/1948

In riferimento alla frase finale del terzo capoverso dell’articolo “Uno studio che fa piena luce sull’abusivismo nel turismo” pubblicato il 28 ottobre 2016 nella quale si cita: “Un tale Giorgio per esempio gestisce 12 alloggi a Bolzano”, pubblichiamo la rettifica del sig. Giorgio Piha:

“il signor Giorgio Piha titolare della società Room & Apartaments BZ S.a.s. di G. Piha & C., con profilo Air BnB denominato “Giorgio”, precisa che le affermazioni a lui riferite, riportate nell’articolo del 13 ottobre 2016, pubblicte sul quotidiano online Buongiorno Südtirol, non so0no veritiere. 

Il signor Giorgio Piha esercita, tramite la sua società, l’attività di Affittacamere nel rispetto delle leggi e dei regolamenti locali ed utilizza il portale Air BnB (come molti altri Hotel, Garnì o affittacamere di Bolzano) soltanto come mezzo per entrare in contatto con potenziali clienti. 

Oltre a ciò, il signor Giorgio Piha fruisce dei servizi offerti da Hgv, tra i quali la formazione sul sistema “Channel manager” – sistema che consente di poter aggiornare e sincronizzare le tariffe e la disponibilità in sola schermata su tutti o parte dei siti o portali in cui la struttura è presente, quali Expedia, Booking e moltri altri.

Pertanto, in particolare la Hgv, oltre ad essere perfettamente a conoscenza della reg0olarità della struttura gestita dal signor Giorgio Piha, al quale ha anche fornito servizi, offre formazione su un sistema informatico utile proprio alla gestione delle prenotazioni on line.

Fatta la predetta doverosa precisazione e ratifica, si intende precisare come siano proprio le strutture come quella del signor Giorgio a subire una concorrenza non corretta da parte d chi, illegalmente, svolge attività di affittacamere eludendo anche la normativa fiscale.” 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *