Esteri Ultime Notizie

Il Parlamento europeo vota l’accordo sul clima

4 Ottobre 2016

author:

Il Parlamento europeo vota l’accordo sul clima

Il Parlamento europeo ha approvato questo martedì l’accordo mondiale sul clima davanti al segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon

L’Unione europea e i suoi Stati membri sono parti contraenti della Convenzione sul clima delle Nazioni Unite e da anni hanno assunto un ruolo guida nei negoziati internazionali per fronteggiare i cambiamenti climatici. In occasione della conferenza mondiale sul clima (COP21) dello scorso dicembre a Parigi, 195 Stati hanno per la prima volta concordato un accordo mondiale contenente disposizioni comuni e vincolanti per tutti. Con questo accordo, infatti, i vari Stati della comunità internazionale si sono impegnati a raggiungere l’obiettivo complessivo di contenere l’aumento della temperatura media mondiale “decisamente al di sotto” dei due gradi dei livelli pre-industriali.

L’accordo sul clima entrerà in vigore quando almeno 55 Paesi, responsabili per almeno il 55 per cento delle emissioni mondiali, lo avranno ratificato. Con il voto di oggi sono stati raggiunti entrambi i criteri.

L’europarlamentare sudtirolese Herbert Dorfmann ha commentato così il voto odierno: “Con la ratifica dell’accordo abbiamo mandato un segnale chiaro alla comunità internazionale e abbiamo ribadito il ruolo guida dell’Unione europea e dei suoi Stati membri nella lotta contro i cambiamenti climatici. Ora il testo deve essere approvato anche dalle altre parti contraenti. Nell’arco alpino ci troviamo già oggi a fare i conti con le conseguenze del cambiamento climatico ed è perciò nel nostro pieno interesse che l’accordo di Parigi entri in vigore”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *